Il Celtic fa un passo avanti mentre Mark McGhee si veste: 5 cose che abbiamo imparato

Il Celtic ha fatto un grande passo avanti verso la conquista del titolo in un altro fine settimana significativo nella stagione della Premiership.

Gli Hoops hanno ripristinato il loro vantaggio di sei punti sui Rangers domenica, mentre ci sono stati anche grandi risultati in fondo alla classifica.

Ecco cinque cose che abbiamo imparato dall’azione del fine settimana.

Sakala si fa avanti

Con Alfredo Morelos e Kemar Roofe fuori infortunati, Fashion Sakala ha guidato la linea per i Rangers al Fir Park sabato. Il nazionale dello Zambia è un tipo di attaccante totalmente diverso da entrambi i membri del suddetto duo Ibrox, ma il suo contributo è stato significativo. Sakala ha guidato alla difesa di Motherwell prima di schierare Scott Wright per riportare in vantaggio Gers da 10 uomini all’inizio del secondo tempo, prima di vincere il rigore che ha permesso a James Tavernier di concludere una vittoria per 3-1.

Mark McGhee manterrà i suoi vestiti

I giocatori di Dundee hanno fatto promettere a McGhee di rimanere nudo per una settimana se avessero battuto St Johnstone sulla schiena del loro manager spegnendo il riscaldamento e mettendosi a dieta per assicurarsi che avesse freddo e fame in previsione della grande partita. Jordan Marshall ha sparato in vantaggio con il Dee, ma Shaun Rooney ha pareggiato a metà del tempo. Il pareggio ha assicurato che Dundee rimanesse cinque punti alla deriva con McGhee ancora alla ricerca della prima vittoria in 10 partite e questioni più urgenti di cui preoccuparsi rispetto ai suoi vestiti.

Aberdeen e St Mirren restano nei guai

Livingston e Hibernian si sono quasi assicurati lo status di massima serie con le vittorie rispettivamente a Pittodrie e allo SMISA Stadium, ma i padroni di casa sono rimasti nervosamente a guardarsi alle spalle. Il St Johnstone è ora a cinque punti da entrambe le squadre e ospiterà il St Mirren il prossimo fine settimana. I Buddies hanno perso sette delle otto partite di campionato sotto Stephen Robinson, mentre l’Aberdeen ha vinto solo una partita di Premiership nel 2022.

Il Celtic può ospitare una festa contro i Rangers

Una vittoria per 2-0 sul Ross County, grazie ai gol di Kyogo Furuhashi e Jota, ha dato al Celtic la possibilità di portare nove punti e almeno 21 gol davanti ai rivali cittadini a Parkhead domenica prossima. La vittoria nel derby stimolerebbe le celebrazioni per il titolo tra i tifosi di casa anche se nulla può essere ufficialmente assicurato. I Rangers possono ridurre il divario a tre punti ma, con la differenza reti, avrebbero comunque bisogno del Celtic per perdere punti due volte nelle ultime tre partite.

Nessun cambiamento nella corsa per l’Europa

Le tre squadre che inseguono gli ultimi due posti europei hanno perso tutte. Il Dundee United ha avuto la possibilità di estendere il suo vantaggio di un punto su Motherwell e County, ma è caduto in una sconfitta interna per 3-2 contro gli Hearts, finalisti della Coppa di Scozia. La battaglia per i due posti in Europa Conference League si surriscalda ulteriormente il prossimo fine settimana quando Motherwell visita Tannadice e la contea si propone di trarre vantaggio a Tynecastle.

Leave a Comment