Come – e perché – lavare a mano i vestiti, secondo gli esperti

Il bucato moderno è piuttosto semplice: vestiti, asciugamani e lenzuola sporchi vanno in lavatrice e ne escono puliti, il lavoro è fatto. Ma saper lavare un capo a mano è più utile di quanto si possa pensare.

Ci sono momenti in cui l’accesso a una lavatrice è limitato, ad esempio in viaggio, e alcuni capi traggono vantaggio dal lavaggio a mano perché sono molto delicati. Lingerie, maglioni impreziositi e costosi vestiti da allenamento sono tutti articoli che avranno un aspetto migliore e dureranno più a lungo se lavati a mano anziché in lavatrice. E poi ci sono le volte in cui non riesci a gestire un intero carico di bucato ma vuoi davvero indossare il tuo reggiseno sportivo preferito per la lezione di spinning di domani! Il riciclaggio delle mani ha molte applicazioni ed eseguire l’attività è più facile di quanto si possa pensare.

Per capire quando, perché e come lavare a mano un capo di abbigliamento, abbiamo parlato con Wayne Edelman, fondatore e presidente di Meurice Garment Care, che ha condiviso la sua vasta conoscenza della cura dei tessuti.

Come lavare i vestiti a mano

iStock

Lavare i vestiti a mano è sorprendentemente semplice e diretto. Edelman spiega il processo in sei fasi per lavare a mano i tuoi vestiti a casa.

  • Passaggio 1: riempi una bacinella con acqua fredda, assicurandoti che ci sia abbastanza acqua per immergere l’indumento e attraversarlo.
  • Passaggio 2: aggiungere il detersivo. Nel caso di detersivi senza risciacquo come Soak Wash ne basta un tappo; se si utilizza un detersivo normale, Edelman dice: “Aggiungi solo abbastanza detersivo per creare una sensazione scivolosa all’acqua e un po’ di schiuma. L’uso di troppo detersivo richiederà quindi un risciacquo eccessivo per rimuovere il sapone”.
  • Passaggio 3: agitare l’indumento con le mani.
  • Passaggio 4: se si utilizza un detersivo normale, risciacquare abbondantemente per rimuovere tutto il detersivo.
  • Passaggio 5: rimuovi l’indumento dall’acqua, sostenendone il peso tra le mani in modo che non si allunghi. Spremere delicatamente l’acqua, ma non strizzare; strizzare o attorcigliare possono danneggiare le fibre e distorcere la forma del capo. Quindi, arrotola l’oggetto in un asciugamano asciutto, in stile Jelly Roll, e strizzalo per rimuovere l’acqua.
  • Passaggio 6: stendere o appendere l’indumento ad asciugare. Gli indumenti come i maglioni devono sempre essere asciugati in piano anziché appesi (appendere un maglione bagnato lo farà allungare e deformare), mentre gli indumenti come i pantaloncini da ginnastica o i pantaloni da yoga possono essere appesi a sgocciolare. Evitare di drappeggiare indumenti bagnati su mobili o pavimenti in legno, o su termosifoni in metallo, ad asciugare, poiché possono causare danni sia agli indumenti che a quelle superfici.

Cosa lavare a mano (e cosa saltare)

iStock

Praticamente tutto può essere lavato a mano, dopotutto, fino al 1851, quando fu inventata la moderna lavatrice, tutto veniva lavato a mano! Ma alcuni capi di abbigliamento si prestano meglio al lavaggio delle mani rispetto ad altri. Se stai cercando di cimentarti (letteralmente) nel lavaggio delle mani, l’attrezzatura da allenamento è un buon punto di partenza perché è leggera e ad asciugatura rapida.

Questi sono alcuni capi che sono buoni candidati per il lavaggio a mano:

  • Intimo e calzetteria
  • Abbigliamento sportivo come magliette traspiranti, pantaloni da yoga e reggiseni sportivi
  • Felpe
  • Abbigliamento impreziosito
  • Capi con una macchia fresca

Ci sono anche capi che non si prestano bene al lavaggio a mano. “Gli articoli ingombranti come trapunte e copriletti sono difficili da lavare a mano”, afferma Edelman, “e anche i capispalla più pesanti sono difficili da lavare a mano”. Mentre è certamente possibile lavare a mano capi ingombranti, quando si tratta di asciugamani, felpe, pantaloni, jeans e altri indumenti ingombranti, è meglio attenersi al lavaggio in lavatrice o alla pulizia professionale.

Prodotti che rendono il lavaggio delle mani un gioco da ragazzi

Non hai bisogno di attrezzature stravaganti per lavare i vestiti a mano: acqua, detersivo e un asciugamano sono tutto ciò di cui avrai bisogno! — ma ci sono prodotti che possono rendere il lavoro più semplice ed efficace.

Lavabo MontNorth Con Tappo Di Scarico

$ 23,88 $ 16,99 su Amazon

Lavabo MontNorth con tappo di scarico

Il lavaggio a mano può essere effettuato in cucina, in bagno o in un lavandino o nella vasca da bagno. Ma se queste opzioni non sono disponibili o sono scomode, un lavabo funziona altrettanto bene. I bacini sono disponibili in diversi stili, ma uno con un tappo di scarico nella parte inferiore rende la pulizia molto semplice.

Lavare in ammollo

$ 15,99 su Amazon

Lavare in ammollo

Un normale detersivo per bucato può essere utilizzato per lavare a mano qualsiasi tipo di indumento, ma un detersivo speciale come Soak Wash può essere utile se lavi spesso a mano. Soak Wash, una formula senza risciacquo, è la nostra prima scelta quando si tratta di detersivi per il bucato a mano grazie alla sua facilità d’uso.

Lavaggio Seta & Lingerie Le Blanc

$ 36 su Amazon

Lavaggio Seta & Lingerie Le Blanc

I detersivi speciali sono un ottimo regalo poiché sono articoli su cui in genere non spendiamo il lusso per noi stessi. Se stai cercando un detersivo per delicati altamente dono da regalare a una magliaia o a una fashionista, il lavaggio seta e lingerie di Le Blanc è un ottimo detersivo con una profumazione lussuosa.

Asciugamano in microfibra super assorbente ad asciugatura rapida Rainleaf

Da $ 8,99 su Amazon

Asciugamano in microfibra super assorbente ad asciugatura rapida Rainleaf

Dopo il lavaggio, può essere utile arrotolare un maglione in un asciugamano per estrudere l’acqua senza strizzare o attorcigliare il capo, il che può causare l’allungamento o la rottura delle fibre. L’uso di un asciugamano super assorbente ad asciugatura rapida per il lavoro è l’ideale: sono anche una scelta intelligente da usare quando ci si lava le mani durante il viaggio.

Stendino ad ala di gabbiano per impieghi gravosi Honey-Can-Do

$ 48,99 su Amazon

Stendino ad ala di gabbiano per impieghi gravosi Honey-Can-Do

Quando si tratta di scegliere uno stendibiancheria multiuso, cerca stili che offrano ampio spazio per l’asciugatura in piano come lo stendibiancheria Honey-Can-Do ad ala di gabbiano.

Stendibiancheria pieghevole Oxo Good Grips

$ 17,98 su Amazon

Stendibiancheria pieghevole Oxo Good Grips con gambe piatte

Indipendentemente dal fatto che tu stia lavando in lavatrice oa mano, i maglioni devono essere sempre asciugati in piano; appendere un maglione bagnato lo farà allungare e deforme. Uno stendibiancheria a rete piatta è l’ideale per i maglioni perché consente all’aria di circolare uniformemente anche quando il maglione è piatto.

Annaklin Fermabiancheria in plastica e Appendiabiti per asciugatura a goccia

$ 11,99 su Amazon

Fermabiancheria in plastica e appendiabiti per asciugatura a goccia per calze, reggiseni, lingerie

Piccoli oggetti come calze e biancheria intima possono scivolare attraverso i tasselli dei tradizionali stendibiancheria. Gli stendibiancheria a clip risolvono questo problema.

Stendino a parete Brightmaison

$ 64,99 su Amazon

Stendino a parete Brightmaison

Se la tua casa è a corto di pavimento o spazio di archiviazione, uno stendibiancheria a parete ti darà molto spazio per asciugare i vestiti senza occupare spazio che non devi risparmiare.

.

Leave a Comment