Clothes Closet offre aiuto a tutti | Notizie, Sport, Lavoro

Tina Cochran, fondatrice di LMCC Clothes Closet, si trova alla sinistra della volontaria Jen Cosma all’interno dell’armadio dei vestiti situato al 6290 della statale Route 7.

NUOVA WATERFORD – Nel 2018 Tina Cochran, fondatrice di Lake Mount Church of Christ Clothes Closet, si è offerta volontaria in un Giornata delle benedizioni tenutasi presso la Chiesa di Cristo del Monte Lago. Cochran ha osservato il numero di persone che venivano all’evento ogni anno prima di espandere i contributi della collezione di abbigliamento a più di un evento annuale.

Secondo Cochran, l’armadio iniziò come una stanza nel seminterrato della chiesa. I vestiti sono stati distribuiti sui piani dei tavoli con i vestiti piegati. Una generosa donazione di $ 80.000 ha aiutato Cochran a espandere l’armadio dei vestiti LMCC in un edificio nel campus della chiesa.

L’armadio è aperto dalle 11:00 alle 14:00 il primo sabato di ogni mese. LLMCC Clothes Closet si trova a 6290 State Route 7. Coloro che si trovano in circostanze speciali e necessità urgenti sono invitati a contattare direttamente l’armadio al 330-227-3636.

“Uno di noi verrà fuori e li aiuterà facendoli entrare o gli faremo una borsa o una scatola”, disse Cochran.

Le persone bisognose possono anche contattare l’armadio dei vestiti LMCC tramite Facebook. Il bisogno che le persone provino benedizioni e amore guida la missione di Cochran.

“Vogliamo davvero restituire alla comunità tutto ciò che possiamo”, lei spiegò.

La volontaria Jen Cosma dice che la fede è stata una bussola nelle operazioni di guardaroba. A Cosma piace entrare in contatto con le persone e assistere i bisognosi.

“È bello poter incontrare persone e crescere con loro vedendo ciò di cui hanno bisogno”, lei disse.

Cochran si sforza di dare agli altri un posto a cui appartenere e ricevere benedizioni dopo aver sfruttato al meglio la sua infanzia senza soldi. Cochran e Cosma hanno a “Nessuna domanda chiesta” approccio fornendo empatia, mani in preghiera e un orecchio che ascolta i bisognosi.

“Molti di questi posti richiedono la compilazione di un documento d’identità o di documenti cartacei”, ha commentato Cosma. “Non ci interessa niente di tutto questo.”

Nel tentativo di colmare le lacune per i bisognosi, Cochran usa il suo tempo e i suoi fondi. Cochran ha assunto il ruolo di personal shopper per soddisfare le esigenze dei membri della comunità locale che utilizzano i servizi forniti da LMCC Clothes Closet.

“L’avrei voluto anche nella mia vita”, disse Cochran.

Secondo Cosma, l’armadio per vestiti LMCC ha un immenso bisogno di abbigliamento maschile e maschile insieme a articoli per la casa tra cui biancheria da letto e utensili da cucina.

Un capannone per le donazioni sarà collocato all’esterno dell’armadio dei vestiti LMCC per consentire le donazioni 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Chiunque desideri fare volontariato è incoraggiato a contattare tramite Facebook. Non è necessario essere un membro della chiesa per fare volontariato o ricevere gli oggetti necessari.

Le ultime notizie di oggi e altro ancora nella tua casella di posta

.

Leave a Comment