Come guadagnare vendendo vestiti su app come Depop e Poshmark

Questa storia fa parte della serie CNBC Make It’s One-Minute Money Hacks, che fornisce suggerimenti e trucchi facili e diretti per aiutarti a capire le tue finanze e prendere il controllo dei tuoi soldi.

Dimentica i giorni in cui porti i tuoi vestiti nei negozi di spedizione e nei negozi dell’usato dove guadagni solo pochi dollari per articolo. I tuoi vecchi vestiti potrebbero valere una piccola fortuna.

App come Depop e Poshmark ti consentono di vendere vestiti, scarpe e accessori direttamente agli acquirenti a un prezzo a tua scelta. Tuttavia, imparare a usarli può essere complicato.

Ecco quattro suggerimenti per ottenere il massimo da queste app.

1. Presta attenzione all’estetica

Vendere i tuoi vestiti su Poshmark e Depop è tutto incentrato sulla presentazione e sui prezzi.

Scatta foto ben illuminate degli articoli che vendi e assicurati di metterli in mostra da tutte le angolazioni: le persone vogliono vedere esattamente cosa stanno acquistando.

Assicurati che le tue foto siano prive di distrazioni e che sia utile scattare foto dei tuoi vestiti su superfici pulite e a tinta unita.

2. Ricerca la piattaforma

Fai le tue ricerche su cosa stanno vendendo articoli simili sull’app che stai utilizzando. Nessuno comprerà una felpa con cappuccio Urban Outfitters usata per $ 100 quando può comprarne una simile per $ 50.

Un altro consiglio è provare a vendere vestiti unici o difficili da trovare altrove. Le persone vogliono acquistare vestiti e accessori che sentono di non poter trovare in un grande rivenditore.

Poshmark ospita anche feste in determinati momenti come “Best in Tops and Sweaters Posh Party”, in cui i venditori hanno maggiori possibilità di scaricare articoli specifici. Ci sono anche altre feste come “Best in Bags” e “Best in Home”, che sono spazi dedicati alla vendita di articoli a tema.

3. Costruisci una comunità

Queste piattaforme social riuniscono acquirenti e venditori da tutto il mondo e più follower guadagni, più facile sarà vendere i tuoi vestiti e accessori.

Ma dovresti seguire anche gli altri venditori. Depop e Poshmark promuovono entrambi una comunità tra venditori e acquirenti, quindi a nessuno importa del loro rapporto follower/following.

4. Tieni a mente le commissioni

Il tuo obiettivo su queste app è vendere i tuoi vestiti e fare soldi, quindi è importante prestare attenzione alla percentuale che ogni azienda sta assumendo sulle tue transazioni.

Depop addebita al venditore una commissione fissa e semplice del 10% su ciascun articolo, mentre le commissioni di Poshmark sono un po’ più elevate. Per ordini inferiori a $ 15, Poshmark prende $ 2,95 e per ordini di $ 15 o più, prende il 20% della vendita.

Iscriviti ora: Diventa più intelligente riguardo ai tuoi soldi e alla tua carriera con la nostra newsletter settimanale

Altro da questa serie:

.

Leave a Comment