Il marchio di abbigliamento internazionale porta gli stili peruviani nella prateria | Gas

Indumenti dai colori vivaci sono stati impostati sullo sfondo di grandi steli blu, erba indiana, erba selvatica e altri trovati nella prateria di Tallgrass, mentre una troupe cinematografica ha terminato le riprese di un catalogo a Chase County la scorsa settimana.

Il gruppo stava lavorando alla collezione autunno 2022 per Peruvian Connection, una linea di abbigliamento femminile di fascia alta riconosciuta a livello internazionale con sede a Tonganoxie.

La fondatrice di Peruvian Connection, Annie Hurlbut Zander, ha affermato che le Flint Hills hanno fornito lo sfondo perfetto per mostrare la nuova linea di abbigliamento di Peruvian Connection. Ispirato dall’artista di Lawrence Bob Sudlow, Hurlbut Zander ha affermato che il colore della prateria prima che la nuova crescita arrivi in ​​primavera evoca la stagione autunnale.

“Hai quei colori autunnali qui”, ha detto, guardando le riprese della Lower Fox Creek Schoolhouse a Tallgrass Prairie National Preserve. “Colori molto terrosi e splendidi; semplicemente caduta perfetta. Quei meravigliosi toni sono semplicemente perfetti per la collezione. Molte persone non si rendono conto di quanto sia bello il Kansas. … Siamo molto fortunati a poter usare Tallgrass; è una posizione fantastica.”

Hurlbut Zander ha fondato Peruvian Connection 46 anni fa nel 1976 con sua madre, Biddy. Hurlbut ha detto che la sua vita precedente come antropologa alla ricerca del Perù ha dato il via alla creazione dell’azienda.

“Vivevo laggiù e non avevo intenzione di avviare un’impresa”, ha detto. “Avevo comprato un regalo a mia madre e le persone alla sua festa di compleanno hanno adorato il regalo. Hanno detto: ‘Dovresti iniziare a importarli.'”

Il regalo era un maglione con collo foderato di pelliccia di alpaca. Dopo aver parlato con sua madre, Hurlbut Zander alla fine ha mostrato il maglione a un acquirente locale.

“Voleva venderne altri 45”, ha detto. “La prima persona che ha effettuato un ordine è stata George Terbovich.”

Terbovich è un interior designer che possiede George Terbovich Designs a Kansas City, Mo.

“Abbiamo iniziato molto brevemente nel settore all’ingrosso con pochissimi account, ma un paio di account davvero buoni”, ha detto Hurlbut Zander. “Poi abbiamo ricevuto un articolo sul New York Times nel 1979 ed è stato dall’oggi al domani. In tre mesi abbiamo ricevuto 5.000 richieste per un catalogo, cosa sconosciuta oggi”.

L’articolo del New York Times ha evidenziato gli stili di alpaca peruviani di Hurlbut Zander.

“Gli alpaca sono creature così straordinarie”, ha detto. “Il motivo principale per cui li amiamo è che la fibra che producono è super morbida: è una fibra di alta qualità”.

Peruvian Connection utilizza fibre di prima qualità, di circa 18 – 20 micron di diametro.

“In genere, più è lungo e stretto, più liscio e morbido rende il tessuto”, ha detto Hurlbut Zander. “Il cashmere è di circa 16 micron.”

Ha detto che le proprietà isolanti della fibra la rendono ideale per il clima in cui sono originari gli alpaca. E, per l’abbigliamento.

“Stiamo lavorando con questa tradizione tessile che è adorabile”, ha detto. “Amo la cultura; Amo il Perù. Vivrei felicemente lì ma, all’epoca, non potevi essere un espatriato e vivere in Perù. Potresti stare lì per circa sei mesi ma dovresti andartene per tre mesi. L’ho amato fin dall’inizio”.

Hurlbut Zander ha affermato che i tessuti tradizionali peruviani forniscono ispirazione per le linee di abbigliamento di Peruvian Connection, inclusi i colori e i motivi di tessitura.

“Sono semplicemente affascinata dalla sua arte”, ha detto. “C’è davvero una connessione peruviana ed è sicuramente il tessuto di tutto il mondo.”

Hurlbut Zander ha detto che l’attività è cresciuta costantemente negli anni ’80 quando lei e sua madre hanno aperto negozi outlet per vendere scorte in eccesso. Peruvian Connection ora ha negozi al dettaglio a Kansas City, Mo., New York City, Washington, DC, Santa Fe, NM, Aspen, Colo., Boston, Mass., Chicago, Illinois e Londra.

Anche attraverso le espansioni in tutto il mondo, ha affermato che mantenere la sua connessione con il Kansas è un aspetto importante dell’attività.

Biddy Hurlbut è morta nel 2007 e Hurlbut Zander ha detto che è importante per lei mantenere Peruvian Connection un’azienda a conduzione familiare. Sua figlia ora lavora al suo fianco nell’azienda.

“Voglio che questo marchio duri”, ha detto Hurlbut Zander. “Voglio che sia in giro. … È davvero un gigantesco progetto artistico. Riguarda la bellezza e la conservazione di una tradizione tessile delle Ande”.

Le foto delle riprese di Chase County saranno presenti nel catalogo dell’autunno 2022 che sarà stampato a luglio. Per entrare nella mailing list, visitare www. peruvianconnection.com.

.

Leave a Comment