Dai vestiti nuovi al lavoro e allo sport per bambini: iniziative per aiutare gli ucraini

Il negozio di vestiti nell’armadio per l’Ucraina è gratuito

Decine di persone si sono messe in contatto per iniziative che stanno organizzando o in cui sono coinvolte per aiutare le persone dall’Ucraina. Ecco una selezione.

Guardaroba per l’Ucraina
Organizzato dalla Biblioteca polacca di Amsterdam, puoi donare vestiti, scarpe, giocattoli, prodotti alimentari, prodotti per l’igiene, prodotti per l’infanzia e prodotti per animali domestici nuovi e indossabili sia per i rifugiati ucraini nei Paesi Bassi che in Polonia. Le donazioni possono essere effettuate venerdì e sabato presso Princes Irenestraat 59. Tutto nel negozio è offerto gratuitamente.

Studenti che organizzano un evento sportivo per bambini ucraini
Il norvegese Gabriel Horvei e altri quattro co-studenti stanno organizzando eventi sportivi per i bambini rifugiati ucraini che arrivano nei Paesi Bassi. Hanno già un accordo con la RFC Haarlem per ospitare il primo evento lì, all’inizio di maggio e stanno cercando più club sportivi e volontari che aderiscano all’iniziativa. Maggiori informazioni su LinkedIn.

Aiuto U
U AID è una ONG avviata da studenti con sede ad Amsterdam, che raccoglie aiuti umanitari da inviare in Ucraina. È possibile effettuare donazioni allo Student Hotel City di Amsterdam, tra cui medicine, attrezzature mediche, cibo, prodotti per l’igiene, pappe ed elettrodomestici, cibo per animali e attrezzature tecniche (walkie-talkie, lampade, ottiche). Scopri di più

Cuochi ucraini che lavorano con Homecookd

Piattaforma di condivisione del cibo a supporto dei cuochi ucraini
Homecookd è una startup che lavora con più di 10 chef locali e con più di 500 clienti ad Amsterdam che ora si è espansa per includere i cuochi ucraini. “Speriamo di aiutare questi e altri rifugiati ucraini a sviluppare il proprio sostentamento nel nuovo paese ospitante”, afferma Pallav Jha di Homecookd. Scopri di più tramite Instagram.

Zeilen van Vrijheid
Un gruppo auto-organizzato di volontari che ha unito i propri sforzi per l’acquisto e la consegna di auto mediche e altre auto specializzate in Ucraina, nonché per aiuti medici e umanitari. Leggi la funzione Notizie olandesi.

Ospitare una famiglia
Migliaia di persone si sono fatte avanti per accogliere gli ucraini che sono fuggiti dalle loro case a causa dell’invasione russa e sperano di stabilirsi nei Paesi Bassi. Operazioni consolidate come Takecarebnb stanno lavorando a pieno regime insieme a nuove iniziative come Room for Ukraine, Share My Home e Onderdak Oekraine.
Scopri di più sul processo di abbinamento.

Questioni bancarie e di cassa
Le banche e le autorità locali hanno anche preso accordi affinché gli ucraini aprano conti e trasferiscano denaro dall’estero. Anche l’associazione bancaria olandese NVB e l’associazione dei servizi di pagamento Betaalvereniging Nederland hanno creato un sito Web con informazioni e consigli su come utilizzare il sistema.

Informazioni utili
Fondazione ucraini nei Paesi Bassi (fondata nel 2014)
Informazioni sul consiglio comunale di Amsterdam (inglese e ucraino)
Informazioni sul consiglio comunale dell’Aia (olandese e ucraino)
International Welcome Center North (inglese e ucraino)
Informazioni sul servizio di immigrazione
Benvenuti nei Paesi Bassi (www.refugeehelp.nl in inglese)

Grazie per aver donato a DutchNews.nl

Il team di DutchNews.nl desidera ringraziare tutti i generosi lettori che hanno fatto una donazione nelle ultime settimane. Il tuo supporto finanziario ci ha aiutato ad espandere la nostra copertura della crisi del coronavirus nelle serate e nei fine settimana e assicurarci di essere aggiornato sugli ultimi sviluppi.

DutchNews.nl è stato gratuito per 14 anni, ma senza il sostegno finanziario dei nostri lettori, non saremmo in grado di fornirti notizie e caratteristiche corrette e accurate su tutto ciò che è olandese. I tuoi contributi lo rendono possibile.

Se non hai ancora fatto una donazione, ma vorresti, puoi farlo tramite Ideal, carta di credito o Paypal.

Leave a Comment