Un uomo di Brooklyn in scooter investe una donna, 59 anni, le strappa i vestiti e cerca di violentarla

Momento orribile Uomo di Brooklyn in scooter atterra una donna, 59 anni, le strappa i vestiti e cerca di violentarla

  • Una donna di 59 anni è stata aggredita in 9511 Church Ave, Brooklyn il 31 marzo alle 12:30
  • Il NYPD afferma che il sospetto ha schiaffeggiato la vittima, strappato i pantaloni e la biancheria intima della vittima e l’ha abusata sessualmente
  • La polizia ha detto che il sospetto è fuggito dalla scena dopo l’attacco
  • La donna ha rifiutato le cure mediche, mentre il sospetto rimane a piede libero
  • L’ultimo orribile crimine violento che sconvolgerà New York mentre il sindaco giura di reprimere

Questo è il momento scioccante in cui un uomo in sella a uno scooter a motore atterra una donna che cammina lungo una strada di Brooklyn con una borsa in mano.

Mentre la donna maltrattata lotta per alzarsi in piedi, l’uomo sullo scooter ritorna.

In pochi secondi, il sospetto afferra brutalmente la donna di 59 anni trascinandola e schiaffeggiandola ripetutamente in faccia e sul busto.

Mentre cerca di reagire, l’uomo strappa i pantaloni e la biancheria intima della vittima e la abusa sessualmente, secondo il NYPD.

Mentre si svolgeva il feroce attacco, alcuni veicoli passavano, ma sembrava che nessuno fosse intervenuto.

Ecco i momenti agghiaccianti prima del brutale attacco quando l’uomo si è avvicinato alla donna, che stava camminando da sola lungo Church Avenue

L'immagine inquietante mostra l'uomo che aggredisce sessualmente la donna di 59 anni nel quartiere East Flatbush di Brooklyn.  I vestiti e alcuni dei suoi effetti personali vengono visti come vittime sparse per strada mentre lo scooter sospettato è fermo

L’immagine inquietante mostra l’uomo che aggredisce sessualmente la donna di 59 anni nel quartiere East Flatbush di Brooklyn. I vestiti e alcuni dei suoi effetti personali vengono visti come vittime sparse per strada mentre lo scooter sospettato è fermo

Dopo l’attacco casuale, la donna viene vista in piedi da sola per strada con in mano la sua borsa della spesa.

Secondo quanto riferito, ha rifiutato le cure mediche sulla scena, ha riferito ABC7 News.

Il video di sorveglianza rilasciato dal NYPD mostra la donna che giace inerme per strada mentre il sospetto è fuggito dalla scena.  Dopo l'aggressione non provocata, la donna ha rifiutato le cure mediche.  La polizia sta cercando il sospetto che rimane latitante

Il video di sorveglianza rilasciato dal NYPD mostra la donna che giace inerme per strada mentre il sospetto è fuggito dalla scena. Dopo l’aggressione non provocata, la donna ha rifiutato le cure mediche. La polizia sta cercando il sospetto che rimane latitante

L’incidente è avvenuto al 9511 di Church Avenue alle 12:30 del 31 marzo.

NYPD Crime Stoppers offre una ricompensa di $ 3.500.

Chiunque abbia informazioni per chiamare la Crime Stoppers Hotline del NYPD al numero 1-800-577-TIPS (8477) o per lo spagnolo, 1-888057-PISTA (74782).

Il sindaco di New York Eric Adams ha reso la lotta alla criminalità una priorità da quando è entrato in carica il 1 gennaio, ma la criminalità di New York è aumentata di quasi il 50% rispetto allo scorso anno e le vittime di sparatorie sono aumentate del 9,3%.

La notte delle violenze è arrivata poche ore dopo che Frank James è stato accusato di aver sparato 33 colpi su un treno della metropolitana a Brooklyn con la sua pistola da 9 mm martedì durante l’ora di punta.

In una conferenza stampa mercoledì, Adams – che è in quarantena con il COVID – ha dichiarato in un videomessaggio: “Lo abbiamo preso!”

L’attacco di martedì al sistema di trasporto sotterraneo della Grande Mela è solo l’ultimo di un’ondata di criminalità che ha afflitto la città e ostacolato il suo ritorno economico dopo due anni di restrizioni pandemiche.

La criminalità di transito è aumentata del 46%, con 224 incidenti in più, dall’anno scorso, quando la città ha riaperto.

Solo a marzo, il numero di crimini nelle metropolitane è balzato del 55%, rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, secondo le ultime statistiche del dipartimento di polizia di New York City. Nel marzo di quest’anno sono stati denunciati 180 reati rispetto ai 118 reati del 2021.

La criminalità di New York è aumentata di quasi il 50% rispetto allo scorso anno e le vittime di sparatorie sono aumentate del 9,3%.

La criminalità di New York è aumentata di quasi il 50% rispetto allo scorso anno e le vittime di sparatorie sono aumentate del 9,3%.

Gennaio ha visto l’aumento maggiore, quasi raddoppiando l’anno prima, con 198 reati denunciati rispetto ai 113 del primo mese dell’anno scorso.

Nello stesso mese, l’analista di Deloitte Michelle Go è stata spinta a morte sotto un treno di Times Square da un senzatetto con una storia di malattia mentale.

Il sospetto Martial Simon, 61 anni, aveva una storia criminale violenta, tra cui scontare due anni per aver rapinato i tassisti sotto la minaccia delle armi.

Dopo l’omicidio, il sindaco appena insediato ha dato la massima priorità alla sicurezza nel sistema della metropolitana, tenendo una conferenza stampa nella stazione di Times Square a febbraio.

Ha promesso che avrebbe richiamato i motociclisti e sgomberato i senzatetto che usavano il sistema dei pendolari come riparo.

Annuncio

.

Leave a Comment