Grande richiesta di dolci Garangao, vestiti al Souq Waqif

Le sneakers Garangao realizzate appositamente sono in vendita al Souq Waqif.

Souq Waqif ha rivelato che negli ultimi giorni è stata registrata una forte domanda di dolci, vestiti Garangao.
In un tweet, si afferma che i beni per Garangao sono richiesti e gli acquirenti, in particolare i genitori, si sono riversati nell’area per acquistare regali e dolcetti per i bambini poiché Garangao è segnato oggi, il 14° giorno del mese sacro del Ramadan.
Nel frattempo, i negozianti hanno anche affermato che rispetto agli anni passati, le vendite sono aumentate poiché le restrizioni COVID-19 sono state allentate nel paese.
Souq Waqif offre un’ampia varietà di frutta secca, dolci, vestiti con sacchetti, cioccolatini, frutta secca e giocattoli a prezzi competitivi dove i clienti possono acquistare al chilo o all’ingrosso. Ci sono anche scarpe da ginnastica Garangao appositamente realizzate confezionate per la vendita.
Ha anche invitato famiglie e bambini a riunirsi e celebrare la tradizione al mercato oggi dalle 20:00 alle 22:00 in piazza Al Ahmad.
Diverse scuole ieri hanno celebrato il Garangao, e tra queste ci sono la Alashbal International School, la Oxford English School e la Doha Academy, dove gli studenti vestiti con un costume del Qatar o un abito Garangao erano tutti sorrisi mentre raccoglievano chicche.
Laurice Anne e Jianne, entrambe all’asilo presso l’Alashbal International School e la prima volta per festeggiare Garangao, hanno affermato di essere estremamente felici di tutte le caramelle che hanno raccolto. Laurice Anne indossava un tradizionale Garangao insieme a un copricapo che sua madre, Riza, aveva comprato al Souq Waqif. Nel frattempo, l’abito di Jianne è un fai-da-te realizzato da sua madre che in origine era un vestito di Elsa dal famoso film Disney “Frozen”.
Tristan, fratello di Laurice Anne che studia anche lui nella stessa scuola ha fatto un piccolo stravolgimento della tradizione, ha detto: “Insieme ai miei compagni di classe, abbiamo distribuito caramelle ai nostri insegnanti e al personale amministrativo, è il nostro piccolo modo per dire grazie di tutto del loro duro lavoro”.
Il Msheireb Downtown Doha organizza anche una celebrazione del Garangao di due giorni iniziata ieri e che si concluderà oggi. Terrà diverse attività tra cui il miglior vestito Garangao per bambini di età compresa tra i tre ei 10 anni con un premio di una notte con la famiglia in uno dei lussuosi hotel di Msheireb: Mandarin Oriental, Park Hyatt Doha o Alwadi Hotel Doha (MGallery).

Per partecipare, recati al Ramadan Corner in via Al Kahraba a partire dalle 20:30 e registrati. Il numero dei concorrenti è limitato e potranno partecipare al concorso i primi 15 ragazzi e 15 ragazze che arriveranno e che si saranno iscritti. Dopo lo spettacolo, le foto dei concorrenti verranno pubblicate sulle sue storie di Instagram affinché le persone possano votare, ciascuna per le due categorie.
Anche i rivenditori di centri commerciali in tutto il Qatar hanno preparato attività per questa occasione speciale, tra cui il tempo libero di proprietà del Qatar, che è l’operatore di Angry Birds World, Snow Dunes e Virtuocity con sede a Doha Festival City (DFC). Parlando con The Peninsula, Diana Liliana Barby, dirigente del marketing per il tempo libero, ha affermato che celebrano la notte del Garangao dal 2018 e quest’anno si terrà oggi presso l’Atrium di Leisure Parks al DFC dalle 20:30.
“In qualità di azienda controllata e gestita al 100% dal Qatar, siamo desiderosi di mantenere la nostra tradizione. Il Garangao è un giorno molto importante che riunisce tutti in una gioiosa celebrazione in cui i bambini si vestono con abiti tradizionali, vanno da un luogo all’altro, raccolgono leccornie e cantano la speciale canzone Garangao. Questo ha lo scopo di diffondere gioia e riunire la comunità in un ambiente divertente e sicuro, pur mantenendo la tradizione di questo giorno speciale”, ha affermato.
Il tempo libero distribuirà sacchetti decorati pieni di caramelle che stanno visitando il parco, avranno anche le loro mascotte Noora e Abdallah per una sessione di incontro e accoglienza e serviranno caffè arabo e datteri per tutta la serata.

.

Leave a Comment