Sette modi naturali per tenere lontane le mosche | stile di vita







Mescola acqua, sapone e la soluzione del Dr. Bronner come repellente per insetti naturale per le stagioni più calde. (Catherine Norby/Quotidiano Titano)


Le mosche sono un fastidioso problema stagionale da affrontare, soprattutto quando trovano il modo di entrare in casa tua. Fortunatamente, ci sono cose che puoi fare per rendere il problema un po’ meno miserabile quest’anno, senza usare trappole per mosche.

Ecco sette modi naturali e convenienti per aiutare a mantenere la tua casa libera da parassiti quest’anno.

Venus Flytraps e piante brocca

Entrambe queste piante carnivore sono ottimi modi per gestire le mosche nella tua casa. Tuttavia, le piante di brocca possono essere più efficaci per i problemi di mosche pesanti perché le acchiappamosche di Venere possono mangiare solo da cinque a dieci insetti al mese.

Per le piante di brocca, ogni brocca può consumare da uno a due insetti ogni due o quattro settimane. Quindi, a seconda di quanto grave diventa il tuo problema con la mosca durante tutto l’anno, la pianta di brocca potrebbe essere l’investimento migliore.

Indipendentemente dalla pianta che scegli, avranno bisogno di una luce intensa per prosperare. Senza luce intensa non produrranno trappole. Quindi, i davanzali delle finestre sono il posto migliore. Questo posizionamento funzionerà a tuo favore, soprattutto se le mosche entrano dalle tue finestre.

Spray al peperoncino di Caienna

Lo spray al peperoncino di Cayenna non solo agisce contro le mosche, ma aiuta anche a prevenire l’ingresso di una varietà di altri parassiti. Mescolare una tazza d’acqua con un cucchiaino di pepe di Caienna in una bottiglia nebulizzata e spruzzare vicino agli ingressi o ovunque si raccolgano le mosche.

Questa è anche una grande opportunità per riciclare qualsiasi flacone spray per la pulizia vecchio o usato invece di acquistarne uno nuovo.

Spray diluito del dottor Bronner

Funziona allo stesso modo dello spray al pepe di Caienna, ma in confronto potrebbe avere un odore leggermente migliore. Il miglior profumo del Dr. Bronner da usare sarà probabilmente la menta piperita perché le mosche possono essere respinte da quell’odore.

Mescola un cucchiaio di sapone liquido con un litro d’acqua e mettilo in un flacone spray, un’altra grande opportunità per riciclare un vecchio flacone spray per la pulizia, e spruzzalo negli ingressi o ovunque si raccolgano le mosche.

lavanda

La lavanda è un altro profumo naturale in grado di rilevare gli insetti. Ci sono vari modi in cui puoi usare l’odore della lavanda per tenere le mosche lontane da casa tua. Puoi piantare la lavanda nel tuo cortile o metterla in vaso vicino al tuo ingresso. Puoi anche acquistare o creare un bouquet di lavanda all’interno della tua casa o bruciare olio di lavanda vicino agli ingressi e alle finestre.

La lavanda è anche relativamente facile da coltivare. Come la pianta carnivora, assicurati che questa pianta si trovi in ​​un luogo dove possa ricevere la luce solare. Se decidi di mettere in vaso la lavanda, assicurati di aggiungere ghiaia per garantire che il terreno dreni.

Aceto e detersivo per piatti

Una combinazione di aceto e detersivo per piatti farà una bella trappola naturale per le mosche. Mescola un pollice di aceto di mele con alcune gocce di detersivo per piatti all’interno di un bicchiere alto. Stendi un pezzo di pellicola trasparente sopra la tazza, fissalo con un elastico e fai dei fori attraverso la plastica.

Le mosche saranno attratte dall’aceto, ma entrando nella tazza saranno annegate dal detersivo per i piatti.

Basilico e chiodi di garofano

L’odore del basilico è un altro profumo da cui le mosche possono essere respinte. Puoi acquistare piante di basilico da mettere in cucina e avere l’ulteriore vantaggio del basilico fresco anche per i pasti cucinati in casa.

I chiodi di garofano sono anche un ottimo scavo naturale che le mosche odiano. Mettere una ciotola di chiodi di garofano secchi in ogni stanza, o solo nelle stanze più colpite, terrà lontane le mosche.

oli essenziali

Gli oli essenziali, come menta piperita, lavanda, timo, cannella o limone, possono tenere lontane le mosche. Aggiungi dieci gocce dell’olio essenziale che hai scelto in un flacone spray e mescolalo con due tazze d’acqua e due tazze di vodka non aromatizzata. Come le altre miscele, spruzzalo in tutti i tuoi ingressi o in qualsiasi area in cui si radunano le mosche.

.

Leave a Comment