Gli studenti di infermieristica promuovono uno stile di vita sano al FIT Camp: Indiana University Kokomo

KOKOMO, Ind. — Uno stile di vita sano inizia con abitudini sane, indipendentemente dall’età.

Ecco di cosa tratta FIT Camp quest’estate: promuovere la salute e il benessere tra i bambini dai sei ai 10 anni.

Docenti e studenti dell’Università dell’Indiana Kokomo creeranno un’atmosfera divertente ed educativa durante il campo di una settimana che insegna fitness e buona alimentazione. Gli studenti-atleti fungeranno da mentori, condividendo abilità e dando il cinque. Il campo è organizzato dalla Scuola di Infermieristica e Professioni Sanitarie Alleate.

“Nel settore sanitario, stiamo cercando modi per essere proattivi nella promozione di una vita sana e del benessere, piuttosto che limitarci a reagire nel trattamento delle malattie”, ha affermato Samantha Fouts, assistente professore di infermieristica clinica, che guida il campo di quest’anno.

Il campo si svolgerà dalle 9:00 alle 15:00 a partire da lunedì 13 giugno fino a venerdì 17 giugno, con rientro presso il Kelley Student Center nel campus IU Kokomo. Il costo è di $ 40 per la settimana, con assistenza finanziaria disponibile tramite camper. La registrazione online può essere trovata su go.iu.edu/4ltg.

“Sapendo che il diabete, le malattie cardiache e l’ipertensione sono alcune delle condizioni croniche comuni che vediamo nella nostra popolazione adulta, se riusciamo a raggiungere i bambini prima e insegnare loro modi migliori per promuovere la salute nelle loro vite, si spera che nel tempo possiamo ridurre alcuni dei problemi di salute che vediamo nelle nostre popolazioni adulte”, ha detto Fouts.

Il campo ha avuto un impatto, con oltre 6.700 bambini che hanno frequentato da quando è stato fondato nel 1997 come programma educativo per chi soffre di asma e/o diabete. Successivamente si è ampliato per includere una vita sana e nel 2017 ha spostato completamente l’attenzione su salute e benessere. Più di 300 studenti di infermieristica hanno prestato servizio come consulenti del campo.

Fouts ha notato che i dati del CDC mostrano un miglioramento: l’Indiana aveva quasi il 37% dei bambini considerati obesi o in sovrappeso, in base al peso e all’altezza. Attualmente, il 30 percento è in quell’intervallo.

“Ci sono miglioramenti in corso, ma abbiamo ancora un bel po’ di lavoro da fare”, ha detto.

Gli studenti di una classe estiva di infermieristica pediatrica svilupperanno lezioni di nutrizione basate sul programma My Plate, per insegnare come scegliere cibi sani per una dieta equilibrata. Ci sarà anche molta attività fisica. Gli studenti atleti di IU Kokomo condurranno giochi ed esercitazioni per i campeggiatori da 90 minuti a due ore al giorno.

“So che i nostri atleti si concentreranno sull’insegnamento del loro sport, ma migliora ulteriormente il campo semplicemente dando ai bambini la possibilità di interagire con loro”, ha aggiunto.

Un vantaggio del programma è che i partecipanti possono avere un impatto positivo sulle loro famiglie portando a casa ciò che hanno imparato, magari suggerendo una passeggiata in famiglia per rendere tutti attivi o chiedendo frutta e verdura che hanno provato al campo.

Anche gli studenti di infermieristica che guidano il campo ne traggono vantaggio, imparando come difendere il benessere e usare le loro abilità a beneficio degli altri.

“È importante che la nostra scuola abbia voce in capitolo nella comunità”, ha affermato. “Abbiamo molte conoscenze e competenze che possiamo condividere. È importante che i nostri studenti escano e utilizzino le conoscenze e le abilità che hanno appreso a scuola per supportare e promuovere positivamente la salute nella nostra comunità”.

Per ulteriori informazioni, visitare iuk.edu/nursing-allied-health/summer-camp o chiamare Fouts al 765-455-9307.

L’istruzione è la chiave all’Università dell’Indiana Kokomo.

Leave a Comment