Come pulire lo slime da vestiti, capelli, pareti e altro

Se le mani piccole hanno schiacciato la melma nel tuo tappeto o tappeto, non devi disperare. Tutto ciò di cui hai bisogno è acqua calda, aceto e una spazzola. Per prima cosa, usa un cucchiaio pulito per raschiare via lo slime in eccesso dal tessuto. Mescola un terzo di aceto con due terzi di acqua e usa il pennello per applicare questa soluzione e spazzolala delicatamente. Tampona con un panno pulito e ripeti il ​​processo quanto necessario fino a quando lo slime non è sparito. Aspira l’area per rimuovere eventuali residui di melma e riportare quella sezione del tappeto al suo antico splendore.

Vestiti

Vestiti viscidi nel cesto della biancheria? Non metterli in lavatrice. Raschia quanta più melma possibile con un cucchiaio pulito. La melma è più facile da rimuovere una volta che si è indurita per utilizzare cubetti di ghiaccio per congelare il residuo. Una volta indurito, raschiatelo via. Strofina un po’ di detersivo sul tessuto e lascialo agire per alcuni minuti, non più di 10. Sciacquare via il detersivo e immergere il tessuto per mezz’ora. Infine, lava i vestiti normalmente in lavatrice.

divano

La melma può essere imbrattata sul tessuto del tuo divano mentre giochi o può essere urtata nel tessuto se qualcuno si siede sulla melma sul divano. Raschiare il più possibile il tessuto con un cucchiaio pulito. A seconda del tessuto, questo da solo può risolvere il problema. Tuttavia, se rimane qualche residuo, asciugalo con un panno umido. Questo dovrebbe rimuovere tutte le tracce.

Odiare

È inevitabile che lo slime vada dalle mani ai capelli. Tuttavia, non è necessario prendere le forbici da cucina: quei fili pieni di melma possono essere salvati con un altro fiocco da cucina. Isola i capelli ricoperti di melma legando o ritagliando il resto dei capelli in modo che non siano d’intralcio. Strofina l’olio d’oliva, l’olio di cocco o l’olio vegetale sui capelli, massaggiandoli sullo slime. Una volta che la melma è stata sciolta, dovresti essere in grado di pettinarne delicatamente un po’ dai capelli. Lavare i capelli colpiti con detersivo per piatti per rimuovere i residui di grasso e infine lavare i capelli normalmente con lo shampoo.

Muri

Quelle dita maliziose hanno trovato la loro strada verso le tue pareti bianche? Questo non è l’ideale, soprattutto se vivi in ​​un alloggio in affitto. Dovresti essere in grado di rimuovere la maggior parte della melma con – hai indovinato – un cucchiaio pulito, usandolo delicatamente in modo che la vernice non venga graffiata. Quindi fare una pasta usando un cucchiaio di bicarbonato di sodio, un quarto di cucchiaio di acqua e una spruzzata di aceto e applicarla sulla parete macchiata. Lascia asciugare la pasta prima di pulirla dal muro con un panno e il tuo muro dovrebbe apparire pulito ancora una volta.

.

Leave a Comment