Migliora la tua camera da letto principale con questi suggerimenti per l’arredamento minimalista

Stai cercando di ridipingere la tua camera da letto e ti senti agitato su dove cominciare? Gabriel Gil, responsabile del design e dell’innovazione di Bonito Designs, afferma che la camera da letto è un luogo in cui rilassarsi e distendersi. “Riemperlo con accessori non necessari potrebbe agitarti e renderti irrequieto.”

Suggerisce un restyling “minimalista, sottile, organizzato ed elegante” nei seguenti sei passaggi; continuare a leggere.

1. Il letto: Un letto dovrebbe essere pulito, ordinato e avere un’aura invitante. Usa lenzuola di lino bianche. L’aggiunta di cuscini con una spruzzata di colore può dare un tono di comfort in quanto interrompe il contrasto. Le testiere parlano del letto e possono essere il punto forte della tua stanza. Le idee per rinnovare e ridipingere le testiere sono infinite.

2.Tende: Le tende non solo bloccano la luce, ma aggiungono anche un tocco estetico alla stanza. Opta per tende che pendono in alto, preferibilmente dal soffitto, o anche con la barra delle tende posizionata in alto sopra la finestra/porta del balcone. Tende più lunghe creano l’impressione di finestre più grandi. In termini di consistenza e colore, prova a utilizzare una tenda trasparente che non sia troppo in contrasto con le pareti, insieme a un oscurante.

3. Comodini: I comodini sono innegabilmente utili per posizionare telefoni, borracce e accessori vicino al letto. Aggiungere una lampada da tavolo della giusta misura al tuo comodino sarebbe una buona idea. Un comodino compatto con spazio di archiviazione di base aiuta a mantenere il tema minimalista.

Opta per tende che pendono in alto, preferibilmente dal soffitto. (Foto: Getty/Thinkstock)

4. Illuminazione corretta: L’illuminazione può influenzare in modo significativo l’atmosfera della tua camera da letto. Assicurati che sia indiretto. Le luci intense possono causare mal di testa e disagio. Le luci che emettono tonalità tenui contribuiscono a creare un ambiente caldo e accogliente.

5. Controllo guardaroba: Armadi e ripostigli possono occupare molto spazio. Sii parsimonioso nella scelta dei contenitori per la tua camera da letto. Il tuo guardaroba dovrebbe essere costruito meticolosamente e posizionato in modo da non sopraffare altri elementi di design. Un’unità di grandi dimensioni potrebbe far sembrare la tua camera da letto più piccola e disordinata.

6. Non esagerare con il design: La progettazione eccessiva può portare a disordine visivo. Gli elementi aggiunti con una miscela di colori più ampia diventano difficili da assorbire. Per dare alla tua camera un aspetto minimalista, scegli una tavolozza di colori più chiara ed evita gli elementi di iper design. Colori e design pop pesanti vanno contro il tema minimalista. Attenersi a materiali semplici e non contrastanti.

“Progetta la tua camera da letto in modo che appaia pulita, elegante e accogliente. Assicurati che la sua estetica sia neutra. Un mix di colori brillanti potrebbe aggiungere rumore alla composizione generale del design. Ricorda sempre che il motivo principale di una camera da letto piacevole e confortevole è incoraggiare un sonno profondo”, conclude Gil.

📣 Per ulteriori notizie sullo stile di vita, seguici su Instagram | Twitter | Facebook e non perdere gli ultimi aggiornamenti!

.

Leave a Comment