Il “primo lifestyle club al mondo” su una flottiglia di yacht in arrivo a Miami

Sarebbe a Miami…

Il “primo social club al mondo per soli membri” si prepara a lanciare entro la fine dell’anno a Miami prima di espandersi a New York, Los Angeles, Parigi, Istanbul e oltre, ha annunciato un comunicato stampa per l’organizzazione “Soho House-style” , ArkHAUS.

Per creare il quartier generale del “concetto completamente rivoluzionario posizionato per ridefinire il club dei membri del passato”, i creatori di ArkHAUS non stanno solo rifiutando l’uso di terreni immobiliari, ma stanno costruendo una flottiglia di yacht a forma quadrata da quattro palazzi galleggianti.

I co-fondatori di ArkHAUS Sam Payrovi e Nathalie Paiva sono stati ispirati per fondare il club dalla serie di house boat sostenibili Arkup (il cui status di casa o barca è attualmente oggetto di una causa) e da una gag in esecuzione.

“Ero solito scherzare con Nathalie sul fatto che un giorno metteremo un club privato su uno yacht”, ha detto Payrovi, 44 anni, che ha fondato la CSTM HAUS, sede di eventi di Manhattan con Paiva nel 2019, a The Post della cricca d’alto mare origini del concetto. “Ho sempre avuto un vero [love] per barche solari ed elettriche, Tesla… quando abbiamo visto Arkup abbiamo detto ‘questo è il problema proprio qui.’”

Senza impegnarsi “in alcuno sforzo reale”, la coppia ha già venduto circa un terzo dei loro 360 abbonamenti ($ 10.000 all’anno, ma vendendo a un tasso di prevendita da $ 5.000 a $ 7.500), inclusi tre dei 10 “abbonamenti per sempre” che stanno vendendo come NFT (per 8 ETH o tra $ 20.000 e $ 30.000). Sperano di aprire entro la fine di dicembre.

In termini di sponsorizzazioni di celebrità, la coppia ha a bordo l’ex giocatore della NFL Johnathan Cyprien, il vincitore di “The Bachelorette” Dale Moss e l’attrice Daniella Monet.

Il club è composto da quattro yacht interconnessi.
Cortesia ArkHAUS
arkhaus miami club sociale galleggiante
“ArkHAUS sarà composta da quattro ville di lusso galleggianti a più piani con spaziosi ponti all’aperto, una piscina di acqua salata e saloni panoramici sul tetto con vista sulla baia di Biscayne di Miami”, secondo un comunicato stampa.
Cortesia ArkHAUS
arkhaus miami club sociale galleggiante
Un rendering degli interni di uno dei quattro yacht di ArkHAUS.
Cortesia ArkHAUS
arkhaus miami club sociale galleggiante
ArkHAUS è un gioco sul nome del marchio di yacht, Arkup.
Cortesia ArkHAUS
arkhaus miami club sociale galleggiante
Le barche possono essere scollegate l’una dall’altra per incontri privati.
Cortesia ArkHAUS
arkhaus miami club sociale galleggiante
I co-fondatori hanno in programma di far uscire il club a New York, Los Angeles e oltre.
Cortesia ArkHAUS

“Siamo interessati a curare una rete davvero fitta che non sia anonima”, ha detto Paiva, 39 anni, spiegando che quei 360 membri costituiscono solo il 50 percento della capacità della loro società vivace, ma stanno mantenendo il conteggio iniziale verso il basso “quindi questo l’esperienza non sembra una discoteca su una barca. Non è quello per cui stiamo girando”.

No, ArkHAUS (che finora ha raccolto oltre $ 400.000 di investimenti) “sarà la perfetta fusione di serenità, eccitazione, estetica ed esclusività”, ha affermato Payrovi. “Pensiamo ad ArkHAUS come a un lifestyle club per il mondo dei disgregatori”. Avrà un livello “totalmente fuori dagli schemi” di “sfumatura” – così come quattro ville a più piani a energia solare con una piscina naturale di acqua di baia profonda circa quattro piedi nel mezzo.

Gli yacht possono anche disconnettersi in modo che i membri possano, ad esempio, portarne uno fuori per una festa di compleanno a vela al tramonto. E quando ArkHAUS arriva a New York (una data non ancora fissata, ma puntano all’inizio del 2024) il piano è di disconnettere le barche durante i mesi più freddi, “portarle lungo la costa, cavalcare l’inverno nel Carolinas, quindi fai un tour pop-up di backup” prima di ricollegarli. Durante l’estate manderanno due degli yacht a est, negli Hamptons.

“Sarà fantastico”, ha detto Payrovi.

.

Leave a Comment