6 scelte di vita che dobbiamo lasciar andare per un cuore sano | Salute

Le malattie cardiache sono una delle principali cause di morte in tutto il mondo e talvolta, senza nemmeno dare alcun segnale di avvertimento, queste condizioni cardiache si sono rivelate molto critiche, motivo per cui è diventato molto importante sottoporsi a controlli periodici del cuore . Un cuore sano è fondamentale per una buona salute generale e seguire uno stile di vita rispettoso del cuore preverrà le malattie cardiache mentre comprende una dieta ben bilanciata e la cura dei fattori esterni contribuisce anche a mantenere il cuore sano.

Lo sapevi che puoi avere un infarto e nemmeno conoscerlo? Sì, è giusto! Può essere un attacco cardiaco silenzioso che non ha sintomi, sintomi minimi o anche sintomi non riconosciuti e molte persone non ne vengono nemmeno a conoscenza fino a settimane o mesi poiché i sintomi sono minimi e non li prenderai affatto sul serio come potresti sentirsi come se avessi l’influenza o un dolore muscolare al petto mentre altri sintomi potrebbero essere dolore alla mascella, stanchezza, indigestione, dolore al petto, mancanza di respiro, sudorazione fredda, stordimento, nausea, vomito e bruciore di stomaco.

In un’intervista con HT Lifestyle, il dottor Tilak Suvarna, cardiologo interventista senior presso l’Asian Heart Institute di Mumbai, ha elencato 6 scelte di stile di vita che dobbiamo lasciar andare, non solo per un cuore sano, ma anche per la salute fisica e il benessere generale a lungo termine. Questi includono:

1. Vestiti malsani per spuntini – Le nostre scelte alimentari povere generano più problemi di salute dell’inattività fisica, dell’alcol e del fumo messi insieme. Grassi saturi e grassi trans: i due tipi di grassi cattivi che sono stati identificati come potenzialmente dannosi per il cuore vengono consumati in grandi quantità attraverso le nostre diete oggi. Un singolo pacchetto di patatine può soddisfare la metà del fabbisogno giornaliero di grassi in una persona. Se ti piace bhujia con il tè si ottengono alte dosi di sale e grassi trans insieme a un elevato numero di calorie. Le patatine sono cariche di grassi. Mangiando una porzione grande, si supera il limite di sicurezza per i grassi trans. La maggior parte degli oli in cui vengono fritti gli snack indiani contiene un minimo del 13-19% di grassi saturi.

Un’opzione molto migliore sarebbe evitare i cibi fritti e scegliere spuntini sani come gli arrosti chana, frutta, biscotti multicereali, frutta secca ecc. Come parte di una dieta sana, mangia molta frutta e verdura, cereali integrali ricchi di fibre, pesce (preferibilmente pesce grasso, almeno due volte a settimana), noci, legumi e semi. Selezionare latticini magri e magri e carni magre e pollame (senza pelle). Limita le bevande zuccherate. Acquista i tuoi generi alimentari freschi dai produttori locali ed evita cibi e bevande altamente trasformati.

2. Consumo di sale eccessivo – L’eccesso di sale nella dieta contribuisce all’ipertensione, che è una delle principali cause di malattie cardiache, infarto e insufficienza cardiaca congestizia. Mangiare troppo sale fa sì che il corpo mantenga o trattiene troppa acqua, peggiorando l’accumulo di liquidi associato all’insufficienza cardiaca.

Gli adulti dovrebbero mangiare meno di 6 grammi di sale ogni giorno, circa un cucchiaino. Ciò include il sale contenuto nei cibi già pronti come il pane, così come il sale che aggiungi durante la cottura ea tavola. I bambini dovrebbero mangiare meno sale rispetto agli adulti, a seconda della loro età. Controlla le informazioni nutrizionali sulle etichette degli alimenti e prova a scegliere opzioni e ingredienti a basso contenuto di sale. Insaporisci invece il tuo cibo con pepe, erbe aromatiche, aglio, spezie o succo di limone.

3. Mancanza di attività fisica – La mancanza di attività fisica comporta grandi rischi tra cui ipertensione, infarto, ictus e altri problemi cardiaci. Il cambiamento più semplice e positivo che puoi apportare per migliorare efficacemente la tua salute generale è iniziare a camminare. Una camminata veloce di 30-40 minuti al giorno è flessibile e vanta alti tassi di successo perché le persone possono attenersi ad essa.

Per migliorare la salute cardiovascolare generale, l’American Heart Association suggerisce almeno 150 minuti a settimana di esercizio moderato o 75 minuti a settimana di esercizio vigoroso (o una combinazione di attività moderata e vigorosa). L’inquinamento ambientale è oggi il killer numero uno nel mondo. Prova a camminare o pedalare per andare al lavoro almeno una volta alla settimana. Scegli i mezzi pubblici. La partecipazione collettiva di tutti farà molto per ridurre l’inquinamento sul nostro pianeta.

4. Indulgere in alcol – L’eccesso di alcol è legato a un rischio maggiore di ipertensione, livelli elevati di grassi nel sangue e insufficienza cardiaca. Inoltre, le calorie extra possono portare ad un aumento di peso, una minaccia per la salute del cuore. Nessuna quantità di alcol è buona o prescritta per la tua salute.

5. Fumare e masticare tabacco – Il fumo aumenta il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari, tra cui malattie coronariche e ictus. Il fumo danneggia quindi il rivestimento delle arterie, portando a un accumulo di materiale grasso (ateroma) che restringe l’arteria. Ciò può causare angina, infarto o ictus. Il monossido di carbonio nel fumo di tabacco riduce la quantità di ossigeno nel sangue. Ciò significa che il tuo cuore deve pompare più forte per fornire al corpo l’ossigeno di cui ha bisogno. Fa male anche ai fumatori passivi.

6. Stress eccessivo – Lo stress può influenzare indirettamente il tuo cuore. È possibile che lo stress possa aumentare la pressione sanguigna, farti mangiare troppo, fare meno esercizio fisico e fumare di più e quindi aumentare le possibilità di avere un problema cardiaco. Gestire lo stress ha senso per la tua salute generale. Mentre è impossibile vivere la propria vita completamente senza stress, è possibile apportare alcuni cambiamenti al proprio stile di vita, per ridurre gli effetti dannosi dello stress sul proprio cuore. Prenditi del tempo per rilassarti, dedicarti a un hobby o a un’attività ricreativa divertente, meditazione ed esercizi di respirazione che possono essere buoni antistress.

.

Leave a Comment