Viaggio a New York per aiutare gli ucraini

Negli ultimi fine settimana, le proteste per l’Ucraina si sono svolte in diverse aree di New York City, tra cui Times Square e Washington Square Park. In centinaia si sono riuniti per mostrare il loro sostegno. NCY sta anche aiutando gli ucraini a New York a riunirsi con le loro famiglie ucraine in Europa. “Lavoreremo a stretto contatto con il governo federale per accelerare lo status di rifugiato in modo che i newyorkesi ucraini possano portare le loro famiglie e i loro cari qui a New York”, ha affermato il commissario cittadino per gli Affari dell’immigrazione Manny Castro.

Tutti noi a New York City a New York abbiamo dolore per gli ucraini, applaudiamo al loro spirito indomito e alla loro sfida e preghiamo che la brutalità finisca presto. Ora, Big Apple Greeter, un programma gratuito per accogliere i visitatori di New York City (sì, gratis) offre ai newyorkesi e ai visitatori un modo per supportare la comunità ucraina. Big Apple Greeter, precedentemente descritto su forbes.com come “Il più grande segreto di New York”, offre ai visitatori viaggi da due a quattro ore nei cinque distretti con volontari con sede a New York. Questi volontari offrono ai visitatori uno scoop privilegiato su qualunque quartiere scelgono di visitare. I Big Apple Greeter non sono guide turistiche professionali; sono orgogliosi newyorkesi che vogliono condividere storie con i visitatori e sottolineare le gemme nascoste della città che non si trovano nelle guide.

Big Apple Greeter conosce i cinque distretti di New York City meglio di chiunque altro in città. Sanno anche che New York non ospita solo la più grande popolazione ucraina dello stato, ma l’intero paese. Dice il volontario Big Apple Greeter, Bobbie Kaplan, “Ci sono oltre 150.000 ucraini che vivono a New York City, molti nell’East Village. Noi di Big Apple Greeter abbiamo un modo in cui sia i visitatori che i newyorkesi possono aiutare l’Ucraina. Lei suggerisce:

Mangia pasti appetitosi a Ristorante Veselka (144 Second Avenue e 9th Street a Manhattan). Da sessant’anniS. Veselka (che significa arcobaleno in ucraino) ha servito alcuni dei migliori pierogi, borscht, gulasch e altre specialità senza pretese agli affamati newyorkesi. Questa accogliente caffetteria ucraina dell’East Village è il luogo perfetto per gustare il comfort food ucraino che scalda l’anima. A sostegno dell’Ucraina, il ristorante ha trasformato i suoi famosi biscotti in bianco e nero nei colori dell’Ucraina (blu e giallo). Veselka è aperto per delivery, dine-in e take away. Telefono 212-228-9682

Visitare il Istituto ucraino d’America (2 East 79th Street al largo della Fifth Avenue a Manhattan) Ospitato nel famoso palazzo sul Museum Mile nell’Upper East Side, l’Ucraino Institute of America è un’organizzazione senza scopo di lucro che promuove l’arte, la letteratura e la musica ucraine. L’istituto organizza numerosi eventi aperti al pubblico tra cui letture di poesie, programmi per bambini, concerti e proiezioni di film. Lo scopo dell’Istituto è promuovere una maggiore comprensione e apprezzamento della cultura, della storia e delle tradizioni dell’Ucraina. L’edificio è uno dei più grandiosi palazzi di inizio secolo a New York City, con il suo stile architettonico unico del Rinascimento francese e Gotico francese. È stato progettato dal famoso architetto CPH Gilbert. 212-288-8660

Acquista ad Arka, 89 East 2nd St. Questo negozio di articoli da regalo ucraino dell’East Village di 71 anni riflette la cultura e il patrimonio dell’Europa orientale sotto forma di arte popolare, libri storici, gioielli, lavorazione del legno, sculture, dipinti, oggetti d’antiquariato, oggetti tradizionali come camicie ricamate a mano /camicette, tovaglie, sciarpe e altro. Il negozio è aperto martedì e giovedì dalle 12:00 alle 18:00 e il sabato dalle 12:00 alle 16:00 Se chiami in anticipo, cercheranno di programmare un orario nei giorni di riposo. 212-473-3550. Puoi anche lasciare che le tue dita camminino facendo acquisti sul loro sito Web per ceramiche, ricami, oggetti da collezione antichi e bellissime sciarpe, collane e altro ancora.

Ci sono molti altri negozi e ristoranti di proprietà ucraina in tutta New York City. Questo è il momento perfetto per visitare. Inoltre, considera di fare una donazione. Il Comitato di Soccorso americano ucraino unito ha un collegamento GoFundMe per le donazioni.

NEW YORK CUORI UCRAINA

.

Leave a Comment