Louise Palanker: vestiti vergognosi, fidanzato distratto | Casa e stile di vita

Domanda di Felicity

Weezy, la mia famiglia non può permettersi vestiti e altre cose che hanno tutti i bambini a scuola, ea volte andiamo a fare la spesa nei negozi dell’usato. Una volta qualcuno che va nella mia scuola deve avermi visto lì perché all’improvviso tutti mi chiamavano povero e sporco.

Mi sento solo ed escluso perché non ho borse Coach o giacche Bench e il mio telefono era di un mio amico che lo ha venduto perché era tutto rotto.

Come posso sentirmi in forma quando non lo faccio?

Weezy

L’adattamento non dovrebbe avere nulla a che fare con ciò che indossi o tieni. Il contenuto del tuo personaggio è il tuo bene più prezioso. Possiedi quello che hai e ama il tuo look. Se qualcuno dice qualcosa al riguardo, puoi rispondere: “Sai quanto sembri superficiale in questo momento?” Quindi vai via.

Molte persone molto interessanti scelgono di fare acquisti nei negozi dell’usato perché trovi articoli così interessanti e unici. Abiti con storie, storia e carattere. Puoi mettere insieme il tuo stile e vivere nel budget della tua famiglia ed esserne orgoglioso.

La mia opinione sull’indossare cose che hanno un’etichetta per il bene di quell’etichetta non è molto alta. In effetti, penso che dovrebbero pagarmi se vado in giro a pubblicizzare il loro marchio come se fossi una specie di cartellone pubblicitario.

Lo fai tu, e quando qualcuno dice qualcosa di maleducato, difendi te stesso e fai luce sulle sue parole idiote. È molto triste che quei ragazzi abbiano un carattere così povero e sporco.

(Video Totally Studios)

• • •

Domanda di Sam

Ho avuto dei problemi con il mio ragazzo. Non mi scrive molto perché sta cercando di migliorare i suoi voti, ma non mi scrive nemmeno per giorni e giorni perché il suo telefono continua a “morire” a caso. È un angelo assoluto quando mi scrive ma idk. Devo scaricarlo? Perché mi sento un po’ trascurato.

Weezy

La risposta a questa domanda dovrà venire da dentro di te. Non possiamo cambiare nessun altro. Possiamo solo decidere cosa vorremmo fare in base alle nostre esperienze e se le persone che abbiamo scelto come intimi confidenti soddisfano i nostri bisogni.

Potresti provare a non mandargli messaggi per un po’. Dagli la possibilità di sentire la tua mancanza. Vedi se si allunga. Quando lasci andare qualcuno, accadrà una delle due cose. Potrebbero tornare da te o potresti smettere di preoccuparti se lo fanno o lo fanno o no.

Ti meriti di avere un ragazzo che ti renda una priorità e che faccia di tutto per aiutarti a sentirti al sicuro, protetto e amato. Se ciò non accade abbastanza in modo coerente per te, prova a fare diversi passi indietro.

Puoi anche far sapere al tuo ragazzo quali sono le tue aspettative all’interno di una relazione. Quante volte vorresti parlargli e vederlo, ecc. Chiedigli quanto del suo tempo sarà dedicato ai suoi studi nei prossimi mesi, quindi prendi la tua prossima decisione in base a ciò che impari e a come ti senti.

Puoi essere paziente e comprensivo, ma solo fino a un certo punto. Se i tuoi obiettivi non sono in linea con i suoi, potrebbe essere il momento per te di trovare l’amore che meriti in qualcun altro.

• • •

Hai una domanda per Weezy? Mandale un’e-mail a [email protected] e si può rispondere in una colonna successiva.

— Louise Palanker è una co-fondatrice di Premiere Radio Networks, l’autrice di un romanzo semi-autobiografico di formazione intitolato Giornaliuna comica, una regista (clicca qui per vedere il suo documentario, Famiglia Band: La storia di Cowsills), un insegnante e un mentore. È anche co-conduttrice del podcast Percorso multimediale con Fritz Colemane insegna un corso gratuito di cabaret per adolescenti presso la Jewish Federation of Greater Santa Barbara. Clicca qui per leggere le colonne precedenti. Le opinioni espresse sono le sue.

.

Leave a Comment