La Repubblica Ceca diventa il 29° Paese a rimuovere i requisiti di ingresso

Condividi l’articolo

Ultimo aggiornamento

La Cechia è appena diventata la 29a nazione a eliminare tutti i requisiti di ingresso relativi al Covid per i viaggiatori.

Venerdì è stato annunciato che la Repubblica Ceca lo farà rimuovere tutti i suoi requisiti di accesso per i viaggiatori in entrata e di ritorno. Le regole sono ora in vigore, a partire dal 9 aprile 2022. L’annuncio è stato dato dal governo ceco, secondo quanto riportato dal quotidiano locale Prague Morning.

Vista panoramica di Cesky Krumlov, Repubblica Ceca

I viaggiatori americani non vaccinati sono ammessi, tutti i requisiti di test sono stati demoliti

La Repubblica Ceca ha riaperto ai turisti americani e canadesi nell’estate del 2021 prima che una serie di restrizioni venissero imposte alla fine di agosto dello scorso anno, incluso il divieto di tutti i viaggiatori americani non vaccinati quando gli Stati Uniti sono stati inseriti nell’elenco dei “rischio molto alto” del paese . In sostanza, ai viaggiatori non vaccinati provenienti da qualsiasi paese considerato ad alto rischio è stato vietato qualsiasi viaggio non essenziale in Cechia.

Prima che i requisiti entrassero in vigore, le restrizioni all’ingresso della Cechia per i viaggiatori non UE o Schengen (compresi quelli provenienti da Stati Uniti, Canada e Regno Unito) erano in vigore dall’inizio di quest’anno.

Centro storico di Brno.  Via centrale della città vecchia - via Masarykova

Tra loro, i viaggiatori completamente vaccinati dovevano mostrare la prova della vaccinazione Covid completa e compilare il modulo di localizzazione passeggeri ufficiale del paese prima del viaggio. Per il viaggio non era richiesto il test prima della partenza e/o all’arrivo.

Tutti questi le restrizioni all’ingresso non sono più valide da sabato 9 aprile 2022.

La Cechia è ora il 29° Paese a livello internazionale e il 14° nell’Unione Europea a rimuovere completamente i suoi requisiti di ingresso relativi al Covid per i viaggiatori.

Ponte Carlo (Karluv most) a Praga all'ora d'oro.  Repubblica Ceca

Requisiti di viaggio ora rimossi in Cechia: una panoramica

Dal 9 aprile, tutte le restrizioni all’ingresso relative al Covid non saranno più richieste per gli arrivi internazionali nella Repubblica Ceca. Tutte le restrizioni di viaggio che verranno rimosse includono:

  • Nessun test prima della partenza o all’arrivo
  • Nessuna prova di vaccinazione
  • Nessun modulo di localizzazione passeggeri online
  • Nessun obbligo di quarantena
  • Nessun paese vietato

Ciò significa che gli arrivi internazionali e i viaggiatori nazionali di ritorno possono viaggiare in Cechia come in tempi pre-pandemici, senza restrizioni all’ingresso al valico terrestre o aereo.

Chiesa di Cesky Krumlov Cechia

Regole di viaggio interne in tutta la Repubblica Ceca

A seguito di alcuni requisiti di ingresso più severi imposti alla fine di dicembre 2021 nel bel mezzo dell’onda omicron, inclusi i requisiti di booster e i test pre-partenza per la maggior parte dei viaggiatori, La Cechia ha iniziato a eliminare alcune restrizioni interne di Covid all’inizio di febbraio di quest’anno.

Il 9 febbraio, il Paese ha ufficialmente rimosso l’obbligo del passaporto interno per il vaccino Covid per accedere a luoghi di ospitalità, eventi, luoghi culturali, teatri, cinema e simili.

Le restrizioni hanno continuato ad essere allentate il mese successivo, poiché i viaggiatori provenienti da qualsiasi area dell’UE o Schengen potevano entrare nella Repubblica ceca per motivi non essenziali senza fornire alcuna prova dell’obbligo di vaccinazione o test.

Vista della colorata città vecchia di Praga presa dal Ponte Carlo, Repubblica Ceca

E le maschere per il viso?

I funzionari in Repubblica Ceca hanno allentato i mandati di maschera del paese dal 14 marzo 2022eliminando l’obbligo per la maggior parte delle strutture pubbliche al chiuso ad eccezione dei trasporti pubblici e in tutte le strutture sanitarie e sociali in tutto il paese.

Questa settimana è stato riferito che il restante requisito per indossare la maschera sui mezzi pubblici sarà eliminato dopo il fine settimana di Pasqua. Il ministro della Salute della Repubblica Ceca, Vlastimil Válek, presenterà la proposta al gabinetto la prossima settimana per finalizzare la decisione sull’aggiornamento dell’attuale mandato delle maschere.

maschere della repubblica ceca

Come prepararsi per il viaggio

Prima di prenotare qualsiasi tipo di viaggio, assicurati sempre di controllare gli ultimi requisiti di ingresso locali in vigore.

Quando è stato fatto l’annuncio, i funzionari del governo ceco hanno anche avvertito i viaggiatori di ricontrollare i requisiti della loro compagnia aerea, perché sebbene improbabile, alcuni potrebbero comunque richiedere test e/o prove di vaccinazione per salire a bordo.

Sebbene la Cechia non richieda un’assicurazione di viaggio per visitare, tutti i turisti dovrebbero comunque porre l’accento sull’avere un’assicurazione sanitaria di viaggio, in particolare una polizza con copertura covid.

Vista della torre dell'orologio astronomico a Praga, Repubblica Ceca

Per saperne di più:

Assicurazione di viaggio che copre Covid-19 nel 2022

Le 10 migliori rotte internazionali senza scalo dagli Stati Uniti nel 2022

Paesi senza alcuna restrizione di viaggio o requisito di ingresso

↓ Unisciti alla comunità ↓

Gruppo FB della community di Travel Off Path ha tutte le ultime notizie sulla riapertura, conversazioni e domande e risposte che si verificano ogni giorno!

Viaggio-fuori-gruppo-percorso-1-1
ISCRIVITI AI NOSTRI ULTIMI POST

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti alle ultime notizie di viaggio di Travel Off Path, direttamente nella tua casella di posta

Disclaimer: regole e restrizioni di viaggio attuali può cambiare senza preavviso. La decisione di viaggiare è in definitiva una tua responsabilità. Contatta il tuo consolato e/o le autorità locali per confermare l’ingresso della tua nazionalità e/o qualsiasi modifica ai requisiti di viaggio prima di partire. Travel Off Path non approva il viaggio contro gli avvisi del governo

Leave a Comment