Una guida senza problemi a Porto Rico, l’isola dell’incantesimo d’America

FDalla prima volta che sono atterrato in un luogo diverso dalla casa di New York della mia infanzia, ho adorato viaggiare. Il brivido di un aereo che decolla; il sapore di un piatto sconosciuto; il modo in cui una nuova città può sedurre e deliziare… Adoro persino il cibo degli aeroplani. Ma anche i vagabondi più devoti sono stati messi alla prova durante la pandemia. Dalla seccatura (e dalla confusione) delle normative Covid alla paura di essere bloccati fuori dal paese, quelli di noi con voglia di viaggiare hanno affrontato sfide difficili. Quindi sono stato entusiasta di lanciare alcuni vestiti e un costume da bagno nella mia valigia e andare a Porto Rico: nessun passaporto necessario, un volo diretto e nessun test richiesto per tornare a casa.

Avventure e relax sulla spiaggia, oltre a una sofisticata scena culinaria (e un’architettura e una storia affascinanti) rendono Puerto Rico il viaggio perfetto per quelli di noi che cercano sia l’eccitazione e fuga.

Una camera al La Concha Resort a Porto Rico. (foto di Kira MacLean)

DOVE ALLOGGIARE

Resort La Concha

I texani hanno cibo favoloso e noi abbiamo il sole. Ma una cosa che non abbiamo sono le onde dell’oceano color acqua che si infrangono sulle spiagge di sabbia bianca. La migliore spiaggia del distretto di Condado è proprio di fronte al La Concha Resort, quindi ho prenotato una camera. A Il vivace bar della hall e le vivaci piscine del resort mi hanno fatto iniziare a ballare prima ancora di fare il check-in. E a nessuno sembrava importare. In effetti, non credo di aver mai visto una lobby con così tante persone felici e baciate dal sole che sorseggiano cocktail artigianali all’ora di pranzo. Aggiungendo all’atmosfera festosa, lo show televisivo L’isola della fantasia sta attualmente girando all’interno del resort e ho intravisto sia operatori di ripresa che stelle durante il mio soggiorno. (Black Panther: Wakanda per sempre sta girando anche sull’isola.)

Yoga in spiaggia al La Concha Resort. (foto di Kira MacLean)

La Concha ha appena lanciato un nuovissimo pacchetto Wellness Retreat e ho potuto provare le lussuose offerte, da una “Cacao Soul Therapy” a “you-ga” sulla spiaggia, a pasti deliziosi e salutari. Gli ospiti che prenotano il pacchetto, che include suite fronte oceano e servizi termali presso il glorioso Vanderbilt Hotel in fondo alla spiaggia, condividono le loro preferenze e obiettivi dietetici prima dell’arrivo e, una volta nella proprietà, incontrano la responsabile del benessere, la vivace Virna Flores, che fa certo che sono ben curati.

LETTURA CONSIGLIATA

Sono una ventosa per una scelta del Reese’s Book Club da quando ha scelto il mio romanzo, I Jetsetquindi ho fatto le valigie Olga muore sognando, un romanzo su una wedding planner a New York alle prese con le sue radici portoricane sulla scia dell’uragano Maria, che ha colpito Porto Rico nel 2017. Leggere il romanzo mi ha aiutato a capire gli effetti duraturi dell’uragano: sebbene il distretto di Condado sembri completamente restaurato, ogni porto Rican ha una storia da raccontare su come le loro vite sono cambiate dopo la tempesta.

Non perdere un tour culinario a piedi della Vecchia San Juan. (per gentile concessione di The Spoon Experience)

FUORI DALLA SPIAGGIA

L’esperienza del cucchiaio offre tour gastronomici e storici nella Vecchia San Juan. Ho adorato la mia giornata esplorando le strade di ciottoli imparando l’architettura e la storia, per non parlare del campionamento di succhi freschi locali e maiale in umido presso la colorata Deaverdura Fonda.

Pranzo al 1919 al Condado Vanderbilt. (cortesia)

MANGIARE E BERE

1919 al Condado Vanderbilt

Assicurati di chiedere un tour dello storico Condado Vanderbilt e della sua collezione d’arte prima di cenare al suo ristorante d’autore. Il 1919 è romantico e lussuoso, ora offre un abbinamento unico di mocktail con il suo menu degustazione a più portate, realizzato con prodotti locali coltivati ​​per sapore e nutrizione. Non c’è niente come una serata rilassante con ottimo cibo, e il 1919 è il posto giusto per una serata del genere.

Solera

Il delizioso Solera a bordo piscina propone un menu tropicale ricco di frutta e verdura fresca. io sto ancora sognando la Skirt Steak “Churrasco” con Coriandolo Chimichurri e Yuca Fries e il Crispy Mavi Gazed Chicken.

Serafina

Quando hai voglia di cibo italiano di ispirazione costiera, l’avamposto portoricano della famosa Serafina di New York è il posto dove andare. Ho ordinato i ravioli “degli innamorati”, ravioli di aragosta a forma di cuore, ed era semplicemente delizioso.

Sociale

Social è un ristorante moderno e chic presso il Condado Ocean Club per soli adulti. Affacciato sulle onde e progettato da Nono Maldonado (che è di Mayagüez, PR), Social serve un menu moderno di ispirazione portoricana. Ho particolarmente apprezzato le crocchette di Bacalao (merluzzo) e le Chistorra Empanadas (empanadas di formaggio di capra con glassa al rum).

La Fattoria

Questo bar nella vecchia San Juan è stato nominato uno dei “Cinquanta migliori bar del mondo”. Dall’esterno sembra rustico, ma all’interno rimarrai stupito dall’attenzione all’artigianato: la gente del posto consiglia il cocktail al rum Hijos de Borinquen.

la concha resort porto rico
La migliore spiaggia del distretto di Condado si trova proprio di fronte al La Concha Resort. (foto di Kira MacLean)

Dopo tre giorni felici e un’ultima mattina inondata di sole sulla spiaggia, sono corsa all’aeroporto in pochi minuti. Quella sera, quando il mio aereo è atterrato di nuovo in Texas, la mia emozione di viaggio preferita mi ha investito: la sensazione che deriva da una valigia piena di regali per la mia famiglia e storie da condividere. La parte migliore del viaggio, dopo una lunga quarantena, è ricordare quanto sia bello essere a casa.

Leave a Comment