L’assicurazione di viaggio aumenta con l’apertura dei cieli

CHENNAI: La domanda di assicurazioni di viaggio sta registrando un’impennata dopo che i voli commerciali internazionali hanno ripreso le normali operazioni il 27 marzo. Una percentuale maggiore di viaggiatori internazionali sta acquistando un’assicurazione ora rispetto ai livelli pre-pandemia.
Il boom delle prenotazioni di assicurazioni di viaggio ha entusiasmato gli assicuratori, che guardano a una forte crescita, due anni dopo che il Covid ha colpito il verticale delle assicurazioni di viaggio all’estero a causa di blocchi e restrizioni ai viaggi internazionali. Gli Stati Uniti, il Canada, il Regno Unito, gli Emirati Arabi Uniti e i paesi Schengen sono emersi come le principali destinazioni per gli indiani che viaggiano per svago, lavoro e istruzione.

La piattaforma assicurativa online Policybazaar ha affermato che c’è un aumento del 25% delle prenotazioni nella settimana a partire dal 27 marzo rispetto alla settimana precedente. Si prevede che questo numero aumenterà nei prossimi mesi, quando i prezzi dei biglietti aerei si stabilizzeranno e inizierà la stagione delle vacanze.
Bajaj Allianz General Insurance prevede che la penetrazione dell’assicurazione di viaggio supererà il 35%, in termini di assicurazione presa per il numero totale di viaggiatori, da circa il 18% nel periodo pre-pandemia. ICICI Lombard General Insurance vede un aumento della domanda di assicurazioni di viaggio nei segmenti leisure e business, con il segmento leisure che assiste a un boom dovuto ai viaggi di vendetta.
Policybazaar ha già visto un balzo del 40% in termini di prenotazioni per l’assicurazione di viaggio all’estero tra marzo e febbraio di quest’anno. La crescita dell’assicurazione di viaggio all’estero è raddoppiata sia per Bajaj Allianz General Insurance che per ICICI Lombard General Insurance rispetto all’anno precedente. “Prevediamo che questa domanda aumenterà ulteriormente di un altro 1,5 volte nel trimestre aprile-giugno”, ha detto a TOI Sourabh Chatterjee, responsabile (IT, vendite web e viaggi), Bajaj Allianz General Insurance.
Amit Chhabra, capo (assicurazione sanitaria e di viaggio), Policybazaar, ha affermato che le polizze assicurative di viaggio coprono la cancellazione del volo e i ritardi, oltre ai problemi di salute.
Ma gli esperti del settore turistico hanno una parola di cautela per l’assicurazione di viaggio post-Covid. Sanjiv Agarwal, presidente e CEO di Fairfest Media, ha affermato che i paesi stranieri hanno appena iniziato ad aprirsi al turismo. Quindi, è importante che ogni viaggiatore esegua la due diligence e prenda una polizza di viaggio all’estero che copra anche questo rischio (quarantena), ha aggiunto.
Subramanyam Brahmajosyula, capo (riassicurazione e sviluppo prodotto), SBI General Insurance, ha affermato che ora c’è un’accresciuta necessità per i viaggiatori di proteggersi da qualsiasi circostanza imprevista.

.

Leave a Comment