La contea di Los Angeles vieta i viaggi ufficiali in Florida. oltre la legge controversa

La più grande contea degli Stati Uniti sta vietando tutti i viaggi ufficiali in Florida a causa delle controverse politiche LGBTQ+ dello stato.

Il consiglio dei supervisori della contea di Los Angeles ha votato all’unanimità martedì per vietare qualsiasi viaggio d’affari finanziato dai contribuenti nello Stato del sole.

Il divieto di viaggio si applica anche al Texas.

“Come abbiamo fatto in passato in cui gli stati hanno emanato alcune leggi eclatanti che contravvengono a tutto ciò che abbiamo fatto nella contea di Los Angeles e in California, questa mozione chiede il divieto di viaggio per tutti i viaggi in questi stati”, ha affermato il supervisore Sheila Kuehl durante la conferenza stampa di martedì. incontro, secondo KTLA.

Kuehl, che ha co-sponsorizzato la mozione con il supervisore Hilda L. Solis, ha affermato che il divieto di viaggio “invia un messaggio che non sosterremo questo comportamento eclatante”.

La mossa è arrivata dopo il governatore della Florida. Ron De Santis recentemente firmato in legge un disegno di legge che vieta l’istruzione sull’orientamento sessuale e l’identità di genere dalla scuola materna fino alla terza elementare, che gli oppositori hanno soprannominato la legge “Non dire gay”.

GUARDA: DeSantis firma il disegno di legge “Don’t Say Gay”.

Il governatore della Florida firma il controverso disegno di legge sui “Diritti dei genitori nell’istruzione”.

“Il tipo di ambiente scolastico immaginato in questa legislazione è scomodo, pericoloso, inospitale e tossico per tutti gli studenti e il personale allo stesso modo, in particolare per coloro che si identificano come LGBTQ+”, il il movimento leggein parte.

DeSantis ha difeso la legge sui diritti dei genitori nell’istruzione, affermando che offre ai genitori una voce maggiore nell’educazione educativa dei loro figli.

GUARDA: DeSantis parla del disegno di legge sui diritti dei genitori nell’istruzione

Il governatore della Florida Ron DeSantis parla del disegno di legge “Diritti dei genitori nell’istruzione”.

Molti residenti della contea di Los Angeles che ha parlato durante un commento pubblico alla riunione di martedì sembrava sostenere la mozione, inclusa Halle Schaffer, che ha affermato che le recenti politiche in Florida e Texas “non hanno altri incentivi se non quello di danneggiare il benessere delle persone transgender, di genere non conforme e queer”.

Isabel Tecum, la cui figlia fa parte della comunità LGBTQ+, è d’accordo, dicendo che vuole che sua figlia si senta al sicuro ovunque vada.

Ma almeno una residente, Rachelle Paniccia, ha svergognato il Consiglio di sorveglianza per le sue azioni.

“Questo è un eccesso di governo a causa di sentimenti personali”, ha detto.

La mozione afferma che tutti i viaggi d’affari della contea in Florida sono sospesi a meno che non sia stabilito “che la mancata autorizzazione di tali viaggi danneggerebbe gravemente gli interessi della contea”.

Contenuto solo di Scripps 2022

Leave a Comment