Affari, viaggi, alloggio tutto a febbraio

CONTEA DI ARANCIO, Fla. – Non è un segreto che Orlando e Orange County siano una delle principali destinazioni turistiche. Durante la pandemia, l’industria ha toccato il fondo, ma il 2022 è iniziato con una campagna molto forte.


Cosa hai bisogno di sapere

  • Febbraio 2022 è stato il terzo miglior mese di sempre per le raccolte TDT di Orange County
  • OIA ha visto 7,1 milioni di viaggiatori a febbraio
  • Visit Orlando riporta un tasso di occupazione dell’hotel per febbraio al 72%

Nel gennaio di quest’anno, Orange County ha raccolto 22,4 milioni di dollari in tasse di sviluppo turistico. A febbraio, l’ultimo rapporto mostra che ha superato gennaio di $ 5,9 milioni.

Non solo febbraio ha superato gennaio di quasi $ 6 milioni di dollari, ma lo ha fatto con tre giorni in meno nel mese.

La raccolta di febbraio di quest’anno è stata di $ 28,3 milioni di dollari, con un aumento del 173,9% rispetto al febbraio precedente.

Un mercoledì sera vicino a Millenia, la Dead Lizard Brewing Company inizia a darsi da fare. Il business dall’inizio dell’anno ha davvero iniziato a riprendersi.

“La prima parte del 2020, prima che le cose iniziassero a peggiorare, eravamo sulla traiettoria per avere uno dei nostri anni migliori di sempre”, spiega Richard Dine, proprietario della Dead Lizard Brewing Company. “Quest’anno lo stiamo distruggendo. siamo almeno il 30% in più”.

Febbraio è stato un mese record per molti nella contea, superando i 28 milioni di dollari di raccolte TDT.

“Questo è il miglior febbraio nella storia della tassa sullo sviluppo turistico”, afferma Phil Diamond, controllore della contea di Orange. “Questo è anche il terzo miglior mese che abbiamo mai avuto in un mese, in assoluto.”

Il brusio al birrificio di febbraio è stato di volti nuovi provenienti da luoghi lontani.

“La domanda è sempre, ehi, da dove venite ragazzi”, dettagli Dine quando si parla con i nuovi clienti al bar. Ho notato un sacco di persone che non sono da queste parti.

L’aeroporto internazionale di Orlando ha visto lo stesso.


A gennaio c’erano 3,4 milioni di passeggeri. Per febbraio, il numero è balzato a 7,1 milioni. I viaggi nazionali sono aumentati di oltre il 72% rispetto a febbraio dell’anno precedente.

“Non te ne rendi mai conto fino a quando non inizia a succedere”, dice Dead Lizard Beerista Brae Chambers dietro il bancone. “Poi i tuoi occhi si stanno aprendo e tu sei come un uomo, questi turisti ci stanno davvero salvando qui.”

Senza alcun segno di rallentamento degli affari per le vacanze di primavera o per i prossimi mesi, il birrificio rimane ottimista sul fatto che gli affari rimarranno solidi.

Il Country Comptroller Phil Diamond afferma che marzo è in genere il mese migliore dell’anno. Per quanto riguarda l’andamento degli hotel, secondo Visit Orlando, il tasso di occupazione a febbraio era in media di circa il 74%, a gennaio era solo del 59%.

Quel 74% di febbraio è stato il secondo livello più alto dall’inizio della pandemia.

.

Leave a Comment