Wendy Moore su come lo stile di vita di Foxtel sta raccogliendo i frutti

Dopo aver gettato le basi con una serie di importanti commissioni lo scorso anno, il canale Lifestyle di Foxtel sta vedendo i risultati nel 2022. Settimana dei media parlato a Wendy Mooredirettore generale di Foxtel Lifestyle sulla lista attuale e su cosa riserva il resto dell’anno.

Poiché il Covid ha visto persone in tutto il paese affrontare blocchi e chiusure delle frontiere, Moore afferma che Lifestyle ha fornito agli spettatori una breve tregua dalla gravità del ciclo di notizie.

Lo stile di vita è pieno fino all’orlo di quel tipo di spettacoli ottimistici, commoventi e reali. Quando il Covid ha colpito per la prima volta, tutta la nostra visione è andata alle stelle e si poteva vedere che c’era un vero allontanamento dagli spettacoli di cattivi pieni di drammi.

“Nei nostri spettacoli, le persone si sono radunate per guardare gli spettacoli che amano e quelli che li fanno sentire bene. Ristabiliscono la tua fiducia nel mondo, mi piace questo di tutti loro.

Uno dei più popolari di quegli spettacoli è stato Il grande pasticcio australianoche si è conclusa per un’altra stagione.

“Ovviamente ho visto tutti gli episodi per il mio lavoro, ma lo sto guardando con le mie figlie e mio marito”, ha detto Moore. “È solo uno di quei fantastici programmi per famiglie che puoi guardare tutti insieme e te ne innamori.

Bake Off, quinta stagione, Bakers

“Sono tutti così adorabili e adoro il modo in cui si aiutano a vicenda, sembra proprio il mondo perfetto nel sfornare capannone.”

Vedi altro: Ella Rossanis ha incoronato il vincitore del 2022 del Great Australian Bake Off

Uno dei nuovi spettacoli in arrivo su Lifestyle il 3 maggio di quest’anno è L’officina delle riparazioniche vede Ospite Dean Ipaviz guida una squadra di artigiani, che insieme vengono in soccorso di beni preziosi e li riportano al loro antico splendore.

Mentre dice che scegliere uno spettacolo preferito sarebbe come scegliere un figlio preferito, Moore dice di essere particolarmente entusiasta della serie australiana di L’officina delle riparazioni.

“La versione britannica è così bella. Hanno fatto un grande aggiornamento alcune stagioni fa ed è allora che ha davvero attirato la nostra attenzioneperché è diventato più commovente, e c’erano più storie, e decisamente sembrava più il tipo di spettacolo che il nostro pubblico ama.

“Abbiamo iniziato a lavorare con la Warner abbastanza presto e abbiamo girato tutto l’anno scorso. È bellissimo, ogni episodio mi fa piangere almeno una volta. Le persone vedono questi incredibili cimeli che pensavano di aver perso per sempre tornare alla gloria che non avevano mai visto, o che potrebbero ricordare nei vaghi ricordi della loro prima infanzia. È amorevole.”

L'officina delle riparazioni

Gli esperti dell’Officina di riparazione

Una delle parti dello spettacolo che Moore ama particolarmente è il cast che Foxtel ha assemblato per lo spettacolo.

“Il cast è fantastico. Amo Dean, è semplicemente favoloso. Ma il resto del cast – trovare tutti quegli esperti e quegli artigiani in queste abilità che sono quasi perse è semplicemente fantastico. Sono personaggi fantastici, sono così diversi e i loro background sono così diversi, e vanno tutti molto d’accordo insieme.

“Essere sul set è stato davvero bello, è stato un po’ come essere nel sfornare in quanto ti sembrava di essere entrato in un mondo diverso.

Guardando al futuro, Moore afferma che il 2022 è l’anno in cui Lifestyle raccoglierà i frutti di tutto il lavoro svolto nel 2021.

L’anno scorso è stato il nostro grande anno di messa in servizio, e questo è il nostro grande anno di presentazione. Avremo più contenuti sullo stile di vita australiano in onda di quelli che abbiamo avuto per anni. Abbiamo una lista così ricca di nuovi spettacoli e spettacoli di ritorno.

“Sono davvero eccitato perché sembra così profondo e penso che l’intera Foxtel riconosca il potere della nostra lista di Lifestyle e quanto siamo famosi per questo. Le reti ucciderebbero per avere quel tipo di profondità di contenuti in Australia che è così amato e così ripetibile: le persone ci tornano anno dopo anno.

Con così tanti streamer globali, quel contenuto locale significa più che mai.”

Leave a Comment