I siti di prenotazione di viaggi negli Stati Uniti registrano una forte domanda estiva

Skift Take

Il desiderio di scappare è più forte per i viaggiatori statunitensi del costo più elevato del carburante e (finora) dei timori di un’altra ondata di varianti del coronavirus.

Jason Clampet

I siti di prenotazione statunitensi, tra cui Vrbo, Hopper e KAYAK, stanno registrando una maggiore domanda di viaggi per il tempo libero primaverili ed estivi mentre le restrizioni COVID-19 si allentano e i viaggiatori sembrano scrollarsi di dosso i costi aggiuntivi per i biglietti aerei e i viaggi su strada dall’aumento dei prezzi del carburante.

“Stiamo assistendo a una forte attività di prenotazione per le vacanze di primavera e l’inizio di un’estate molto forte”, ha affermato Jamie Lane, vicepresidente della ricerca presso AirDNA, che tiene traccia delle prestazioni giornaliere di oltre 10 milioni di proprietà delle società di affitto per le vacanze Airbnb e Vrbo.

Il petrolio è salito di oltre $ 100 al barile mentre l’invasione russa dell’Ucraina ha scosso i mercati globali. Ma i vettori statunitensi, tra cui Delta Air Lines Inc, United Airline Holdings Inc e American Airlines Inc, questa settimana hanno riportato un forte rimbalzo della domanda di viaggi dopo il blip causato dalla variante del coronavirus Omicron.

I dati di AirDNA hanno affermato che il ritmo di prenotazione per i viaggi nella primavera dell’emisfero settentrionale è del 49% superiore rispetto a questo periodo dell’anno scorso e del 26% rispetto al periodo pre-pandemia del 2019.

“La corsa alla prenotazione di case per le vacanze estive è ulteriormente accelerata nel 2022”, ha affermato Vrbo in una dichiarazione all’inizio di questo mese. La piattaforma di prenotazione di case vacanza segnala che la domanda di proprietà sta già superando del 15% la scorsa estate.

“Quando si esaminano i dati di prenotazione, è chiaro che Omicron era una preoccupazione maggiore per i viaggiatori rispetto all’aumento dei costi del carburante”, ha affermato Dakota Smith, Chief Strategy Officer di Hopper, un’app per la prenotazione di viaggi.

L’app, popolare tra i viaggiatori più giovani, ha registrato un aumento del 50% delle prenotazioni di viaggi dal quarto trimestre del 2021.

I vettori aerei contano su una forte domanda per far fronte all’aumento dei costi del carburante. Alcune compagnie aeree intendono trasferire la maggior parte di tale aumento ai clienti.

“Dato che i prezzi del gas raggiungono livelli record, i prezzi del carburante degli aerei potrebbero non essere molto indietro… questa stagione estiva dei viaggi potrebbe essere costosa”, ha affermato Paul Jacobs, GM e VP di KAYAK North America. Secondo KAYAK, i prezzi dei voli sono aumentati del 17% la scorsa settimana rispetto alla stessa settimana del 2019.

L’aumento dei costi del carburante avrà un impatto minore sui voli nazionali e a corto raggio, tuttavia, e le indicazioni sono che la preferenza dei viaggiatori statunitensi nell’era della pandemia per quei viaggi sta continuando e potrebbe rimanere mentre la guerra in Ucraina si trascina, ha affermato Smith di Hopper .

Hopper ha affermato che le prenotazioni statunitensi per l’Europa sono scese dal 21% delle prenotazioni internazionali di Hopper al 15% dal 19 febbraio. 12, con le prenotazioni internazionali che si spostano verso Messico, America Centrale e Caraibi. Queste località ora rappresentano il 61% delle prenotazioni internazionali di Hopper, secondo Smith. L’Europa ha rappresentato circa il 30% delle prenotazioni internazionali di Hopper nel 2019.

Secondo AirDNA, i viaggi d’affari e i viaggi in aree urbane non sono ancora tornati ai livelli pre-pandemia.

Gli investitori avranno anche un’altra visione della ripresa dei viaggi di piacere quando Carnival Corp riporterà i guadagni martedì. Carnival in media dovrebbe registrare una perdita di $ 1,21 per azione, mentre le entrate saliranno a oltre $ 2 miliardi, secondo i dati di Refinitiv.

(Reportage di Doyinsola Oladipo, Montaggio di Rosalba O’Brien)

Questo articolo è stato scritto da Doyinsola Oladipo di Reuters ed è stato legalmente autorizzato tramite Industry Dive Content Marketplace. Si prega di indirizzare tutte le domande sulla licenza a [email protected].

Leave a Comment