Guerrieri della strada: come prepararsi per un viaggio di lavoro nel 2022

Mentre rispolveriamo valigie e passaporti e torniamo a viaggiare in un mondo post-pandemia, vale la pena rivedere e aggiornare il tuo kit di strumenti di viaggio.

Immagine: iStockphoto/champlifezy@gmail.com

Prima della pandemia, ero al top del gioco del guerriero della strada, trascorrendo un paio di centinaia di notti in hotel e volando nei cieli occasionalmente amichevoli per lavoro. Potrei snocciolare i codici aeroportuali e discutere i punti più sottili dello status di Bonvoy Titanium rispetto a Hyatt Globalist.

Come è successo per molti viaggiatori d’affari, tutto si è fermato bruscamente nel 2020 e, dopo aver ottimizzato il mio ufficio a casa e trascorso più tempo con la famiglia, gli amici e la comunità, ho intenzione di continuare con la colazione del mercoledì mattina con i bambini prima di scuola piuttosto che uova che cola d’albergo servite da una vasca a motore Sterno.

EES: Le migliori scorciatoie da tastiera che devi conoscere (PDF gratuito) (Repubblica tecnologica)

Tuttavia, ci sono indiscutibilmente alcune attività meglio svolte di persona e, dopo una lunga pausa, sono tornato ai viaggi d’affari nazionali e internazionali. Oltre a ricordare dove ho messo il mio kit da toilette e sperare che i miei pantaloni da lavoro mi stiano ancora bene, ho adattato alcuni degli strumenti e delle tecniche che uso per viaggiare nel mondo post-pandemia.

Informazioni sulle normative COVID specifiche per paese

Forse il cambiamento più significativo per viaggiare è il mosaico di regole relative al COVID, in particolare al di fuori degli Stati Uniti. Di recente ho viaggiato in Arabia Saudita, dove erano richiesti diversi moduli online e un’app mobile COVID pass. L’esplorazione di queste regole può essere complessa. Nel mio caso, le regole sui vaccini sono cambiate giorni prima della mia partenza e mentre ero nel paese, ma per fortuna ci sono una varietà di app che possono aiutare.

Il mio datore di lavoro utilizza Drum Cussac, che fornisce utili riepiloghi di viaggio per la tua destinazione che includono tutto, dalla sicurezza e le valutazioni dei rischi alle informazioni pratiche su che tipo di documentazione relativa al COVID è necessaria per l’ammissione nel paese. L’organizzazione globale della lobby delle compagnie aeree IATA fornisce anche una mappa di viaggio gratuita con le attuali normative nazionali.

La super scrivania portatile

Uno dei vantaggi più significativi dell’essere fuori strada è stato costruire il mio ufficio a casa e scambiare cattive sedie per sale conferenze e spazi ad hoc per doppi monitor e illuminazione video dedicata. Anche lo schermo del miglior laptop sembra un po’ angusto, in particolare dopo essermi abituato ad avere il software di collaborazione sempre aperto su un monitor o le gioie di lavorare su un video su due schermi.

Per creare una versione leggera e portatile di un’efficace configurazione da ufficio, ho trovato il monitor per laptop esterno DUEX Plus di Mobile Pixels. Il dispositivo da 1,3 libbre offre 13 pollici di spazio aggiuntivo sullo schermo, anche se con una risoluzione di 1080P, che è probabilmente inferiore allo schermo principale del tuo laptop ma eccellente per lasciare il tuo software di collaborazione o e-mail aperti sullo schermo laterale mentre lavori sul display principale.

Un singolo cavo USB-C fornisce alimentazione e uscita video al monitor. Puoi collegare il monitor in modo semipermanente al tuo laptop con un’interessante funzione estraibile che riproduce fedelmente una configurazione da ufficio a doppio monitor o acquistare un cavalletto che ti consente di posizionare il monitor in qualsiasi punto del tavolo.

Ho viaggiato con Duex Plus e la generazione precedente del mouse Logitech Pebble per creare una configurazione a doppio monitor da meno di 2 libbre che offre la maggior parte dei piaceri di casa senza molto peso aggiuntivo.

Pulisci i cavi

Come molti viaggiatori, ho una borsa per cavi che getto nello zaino o nella valigetta che apparentemente conteneva chilometri di cavi per dispositivi che avevo smesso di usare da tempo. Usa un viaggio di ritorno per ottimizzare i tuoi vari caricatori e adattatori. Sono stato felice di trovare un caricabatterie Anker USB-C leggero e compatto che potesse sostituire il mio ingombrante alimentatore e caricatore USB per MacBook. Combinato con un paio di cavi USB multiuso con connettori USB-C, Micro-USB e Lightning, la mia borsa per cavi ha perso un chilo o due di peso e ora sembra meno un’esplosione di spaghetti quando viene aperta.

Salute mentale e fisica sulla strada

Se non sei stato in viaggio d’affari dalla pandemia, preparati a uno shock. Durante il mio primo viaggio, francamente non potevo credere di aver passato così tanti anni a fare i conti con i capricci dei viaggi aerei. Oltre ai previsti piccoli posti, folla e ritardi, ora avrai la spiacevolezza aggiuntiva di modificare i mandati e i livelli di servizio e i continui ammonimenti che verrai punito per varie forme di non conformità.

Combina questo con l’alto potenziale di viaggiare per incontrare colleghi o clienti lontani, e probabilmente ci saranno diversi pasti e serate “meno che salutari” durante il tuo viaggio.

Forse mi ero abituato allo stress del viaggio, ma è un po’ scioccante dopo essermi preso un po’ di tempo. Ho cercato di mantenere le mie solite routine di allenamento e ho sempre scoperto che correre o camminare è un ottimo strumento di fitness che può essere impiegato indipendentemente dal fatto che le palestre dell’hotel siano aperte. Ho anche iniziato a utilizzare varie app di meditazione mentre sono in viaggio. Mi piace e uso Muse, e molti dei miei colleghi apprezzano Calm. Anche semplici esercizi di respirazione possono aiutare, ma non sottovalutare lo stress del viaggio anche se sei un professionista di ritorno. Avere un piano e strumenti appropriati per affrontare le sfide mentali e fisiche del viaggio.

Che tu sia un vecchio professionista o abbia intrapreso un lavoro che richiede viaggi, i viaggi di lavoro non sono più quelli di una volta, come quasi tutto nel mondo post-pandemia. Il viaggio richiede alcuni aggiustamenti, che si tratti di maschere sugli aerei o di essere viziati dopo mesi in un ufficio a casa ben attrezzato. Si spera che questi suggerimenti ti aiutino a stabilire la tua routine di viaggio post-pandemia e, come dice il vecchio proverbio, la strada si aprirà per incontrarti ogni volta che i tuoi viaggi ti porteranno.

Leave a Comment