Come misurare te stesso con precisione per una vestibilità perfetta

Prendersi il tempo necessario per misurare te stesso con precisione può rendere molto più facile ordinare la taglia corretta durante lo shopping online. Non è necessario andare da un sarto o provare i vestiti di persona per trovare i vestiti che ti stanno bene: i professionisti del Good Housekeeping Institute Textiles Lab sono qui con tutti i suggerimenti e i trucchi per misurarti correttamente a casa.

Come prendere le tue misure

Lo strumento più accurato per misurarti a casa è un metro morbido o un nastro da sarto. I professionisti di GH lo adorano e non è costoso! Se non ne hai uno, puoi misurare te stesso senza un metro morbido, usando invece un pezzo di spago o nastro (assicurati che non sia elastico), quindi misurando la corda con un righello o un metro da costruzione.

Prima di iniziare, indossa abiti leggeri e attillati e intimo che non siano molto imbottiti. Mentre ti misuri, mantieni il nastro a livello tutto intorno al tuo corpo, parallelo al pavimento. Per misurazioni accurate, il nastro dovrebbe essere aderente ma non eccessivamente stretto. Prova a fare un respiro profondo, sedendoti e rialzandoti per controllare che il nastro adesivo non ti costringa mentre ti muovi e respiri: questo assicura che gli indumenti di quella taglia non siano troppo stretti. Alcuni professionisti scelgono di infilare un dito o due all’interno del metro per evitare di acquistare capi troppo aderenti alle loro preferenze.

Come misurare il busto

La misura del busto si riferisce alla parte più ampia del tuo petto. È meglio tenere il reggiseno addosso per la misurazione, a meno che tu non stia acquistando specificamente un reggiseno o un indumento che indosserai senza reggiseno. Misurare, solleva le braccia e avvolgi il nastro sotto le ascelle direttamente su entrambi i capezzoli. Per gli uomini, è lo stesso concetto: misura dritto attraverso la parte più ampia del tuo petto. Alcune tabelle delle taglie includono una misura del sottoseno (chiamata anche fascia, petto o cassa toracica). Per ottenere questa misura, posiziona il nastro direttamente sotto il seno, dove andrebbe la fascia del reggiseno.

Emma Seymour

Come misurare la vita

La maggior parte delle tabelle delle taglie e dei modelli di cucito dice “vita” per riferirsi alla tua vita naturale, che non è all’altezza dell’ombelico. Per trovare la tua vita naturale, stai dritto e piegati da un lato all’altro, trovando dove il tuo corpo si piega. A questo punto, avvolgi il metro a nastro dritto. Per molti è il punto più piccolo, ma potrebbe non esserlo!

una donna che indossa leggings neri e un dolcevita nero piegato di lato per dimostrare come misurare la vita

Emma Seymour

una donna che indossa leggings neri e un dolcevita nero che mostra come misurare la vita

Emma Seymour

Come misurare i fianchi

I fianchi sono un’altra misurazione difficile da trovare, poiché molti pensano che la misurazione dell’anca sia sempre all’altezza delle ossa dell’anca, ma non è vero: La misura dell’anca è attraverso il sedere nel punto più largo. Per una misurazione accurata, assicurati che i tuoi piedi siano dritti sotto i fianchi e non divaricati. Ricordati di sederti e alzarti mentre prendi le misure dei fianchi per assicurarti di non stringere troppo il nastro. Ciò eviterà il problema fin troppo comune in cui i pantaloni si adattano perfettamente quando ci si alza in piedi, ma non appena ti siedi, scavano e sono scomodi.

una donna che indossa leggings neri e un dolcevita nero che mostra come misurare i fianchi con il metro sulla parte più ampia del suo sedere

Emma Seymour

Misure meno comuni

Busto, fianchi e vita sono le misure più comuni che troverai quando acquisti dei vestiti, ma se stai acquistando cappelli, jeans o altri tipi di abbigliamento specializzati, qualche misura in più potrebbe tornare utile.

  • Come misurare la tua testa: Posiziona il metro a nastro sulla fronte e avvolgilo intorno alla testa, sopra le orecchie. Se sei tra le taglie del cappello, i professionisti consigliano di aumentare di una taglia.
  • Come misurare il tuo cavallo: Per i jeans, in particolare, i brand possono riportare sull’etichetta la misura della cucitura accanto alla misura della vita. Questo si riferisce alla distanza dal tuo inguine alla parte inferiore della gamba dove finirebbero i pantaloni. È utile avere qualcuno che ti aiuti con questo perché se ti chini per controllare, può rovinare la misurazione.
  • Come misurare la tua ocucitura finale: La cucitura esterna corre lungo l’esterno della gamba dalla tua vita naturale (ricorda: è il punto in cui il tuo corpo si piega.) alla parte inferiore dei pantaloni.

    come misurare la cucitura interna e esterna

    Emma Seymour

    Come acquistare online i vestiti che ti stanno bene

    Quando acquisti online, abbina le tue misure alla tabella delle taglie del marchio (non del rivenditore), poiché ogni azienda basa le proprie taglie su misure diverse. Opta per i negozi online con spedizione e reso gratuiti, quindi sarà semplice restituire qualcosa se la taglia è disattivata. Leggi le recensioni online per vedere come le altre persone valutano la vestibilità dell’articolo. I nostri professionisti adorano i siti che consentono ai clienti di caricare foto, così puoi vedere come appaiono i pezzi su diversi tipi di corporatura. E cerca di non scoraggiarti: potrebbero essere necessari tentativi ed errori per trovare la soluzione perfetta.

    Questo contenuto è creato e gestito da una terza parte e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i propri indirizzi e-mail. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni su questo e contenuti simili su piano.io

Leave a Comment