12.000 voli cancellati o in ritardo

Circa 12.000 voli sono stati cancellati o ritardati durante il fine settimana, bloccando milioni di migliaia negli aeroporti a livello nazionale poiché le compagnie aeree hanno affermato che il maltempo in Florida e problemi tecnici hanno infastidito il traffico aereo.

Le compagnie aeree hanno cancellato più di 3.500 voli nazionali questo fine settimana e ne hanno ritardati altri migliaia durante il picco delle vacanze primaverili.

Secondo FlightAware, che tiene traccia dei viaggi aerei nazionali nel paese, più di 3.400 voli sono stati cancellati e 8.800 voli sono stati ritardati a partire da domenica pomeriggio.

Southwest, il più grande vettore nazionale degli Stati Uniti, ha cancellato 520 voli sabato e 398 voli domenica.

La compagnia ha affermato che anche le tempeste in Florida erano in parte responsabili poiché tra il 40% e il 50% dei suoi voli volano attraverso lo stato del sole in un dato giorno.

La compagnia aerea ha citato “problemi di prestazioni intermittenti a seguito della manutenzione notturna di routine di alcuni di essi [its] tecnologia di back-end.”

JetBlue è stato tra i principali vettori statunitensi che hanno cancellato centinaia di voli durante il fine settimana.
PAPÀ

“Ci scusiamo sinceramente ai nostri clienti per qualsiasi inconveniente e ringraziamo i nostri dipendenti che stanno lavorando diligentemente per rimediare”, ha scritto la compagnia aerea in una nota.

“Continueremo ad aggiornare i clienti il ​​cui viaggio con noi oggi potrebbe subire ritardi a causa dei problemi ora risolti”.

Spirit, il cui hub è a Fort Lauderdale, ha cancellato il 27% dei suoi voli sabato e il 27% domenica.

JetBlue ha cancellato un quarto dei suoi voli domenica e il 15% delle sue offerte del sabato, secondo FlightAware.

“Il maltempo nel sud-est e i molteplici programmi di ritardo del controllo del traffico aereo hanno creato un impatto significativo sul settore”, ha affermato un portavoce di JetBlue in un’e-mail.

“Le cancellazioni di oggi ci aiuteranno a ripristinare le nostre operazioni e a riportare in sicurezza i nostri equipaggi e aerei”.

Previsioni meteo Florida
Le compagnie aeree hanno affermato che il maltempo in Florida e i problemi tecnici erano responsabili delle cancellazioni e dei ritardi.
Il canale meteo

American Airlines ha cancellato 364 voli sabato e altri 211 domenica.

Alaska Airlines sembrava avere a che fare con una questione separata.

La compagnia aerea ha detto domenica che le cancellazioni dei voli del fine settimana iniziate venerdì hanno colpito più di 37.000 clienti e che erano possibili ulteriori cancellazioni.

La compagnia aerea ha rifiutato di spiegare il motivo per cui ha cancellato i voli, ma nella sua dichiarazione ha fatto riferimento a trattative contrattuali con i suoi piloti.

I piloti fuori servizio sono stati scelti venerdì in diverse città degli Stati Uniti a causa dello stallo dei negoziati. Sono tre anni che non hanno un nuovo contratto.

“L’Alaska Airlines non è riuscita a pianificare adeguatamente l’aumento della domanda di viaggio e ad adottare le misure necessarie per garantire che attraesse e trattenesse i piloti”, ha affermato il sindacato dei piloti in un comunicato stampa venerdì.

Con fili postali

.

Leave a Comment