È ora di crescere: usa questi suggerimenti per far funzionare il tuo giardino | Stile di vita

Germogli, fiori e germogli sbocciano in ogni modo in cui guardi e il calore del sole è ricco.

Ma April può chiamare come un canto di sirene, ha detto Breann Fiihr, proprietaria della Mount Garfield Greenhouse con suo marito Travis.

Canta di pomodori carnosi e piante nascoste di zucchine e fagiolini di dimensioni colossali in fila … tappati le orecchie!

È ancora primavera, che può essere bella ma capricciosa e soggetta a temperature gelide.

“Se non riesco a piantare la roba normale” – questo è il codice per i pomodori e simili – “allora cosa posso piantare?” è una domanda che Fiihr ha ricevuto spesso negli ultimi tempi.

Fortunatamente, i proprietari di Fiihr e di altri centri di giardinaggio della zona hanno molti suggerimenti per aiutare chi ha i pollici verdi pruriginosi o i pollici che vogliono essere verdi.

METTITI A TERRA

Se non l’hai già fatto, prepara il terreno per la coltivazione con tutte le modifiche di cui potrebbe aver bisogno. “Non puoi coltivare un buon giardino in un terreno cattivo”, ha detto Fiihr.

Allora sarai preparato per quelle piante di pomodoro e altre verdure e piante annuali amanti del sole quando sarà il momento giusto.

Per le verdure estive, la migliore regola pratica nella Grand Valley è aspettare fino alla festa della mamma per piantare verdure nella stagione calda in modo da poter evitare l’uccisione delle gelate primaverili, ha affermato Chris Adolf, che è co-proprietario di Valley Grown Nursery con suo fratello, Evan Adolf, e i genitori, Kathy e Del Adolf.

Fino ad allora, lui e altri proprietari di vivai stanno coltivando quei pomodori e altre piante rampicanti nelle loro serre.

“Teniamoli al caldo”, ha detto.

Le erbe sono un’altra cosa da tenere a bada fino a maggio, ha detto.

Se provi a piantarli fuori a questo punto, “rimarrai deluso”, ha detto.

COSA PIANTARE ORA

In realtà, molto può essere coltivato all’esterno in questo momento.

Puoi piantare semi per tutte le lattughe, spinaci, rucola, bietole, carote, cipolle, broccoli e cavolfiori, quasi tutto ciò che resiste al freddo, ha detto Steph Griggs, proprietaria dei Bookcliff Gardens con suo marito Rick.

Si suppone che le patate dovrebbero andare nel terreno intorno al giorno di San Patrizio, ma quelle potrebbero ancora essere piantate ora, così come le fragole, ha detto.

Puoi anche piantare piselli e semi di pisello zuccherato, ravanelli e cavoli, ha detto Adolf.

Se non sei sicuro di quando qualcosa va bene per andare nel terreno, chiedi e basta. Ma non aspettare troppo a lungo perché i semi si stanno vendendo rapidamente, hanno detto i proprietari del garden center.

E se semplicemente non puoi farne a meno e devi piantare semi di pomodoro in questo momento, fallo dentro.

NON DIMENTICARE I FIORI

Le viole del pensiero e i draghi a scatto sono fantastici quando fa freddo e possono aggiungere un bel colore a un paesaggio in questo periodo dell’anno, ha detto Griggs.

Ma assicurati che quelle piante si siano adattate alle temperature più fredde prima di spegnerle. Le piante non si comportano molto bene se portate direttamente da una serra a un cortile, ha detto Adolf.

Anche se è troppo tardi per mettere fuori tulipani e narcisi, che crescono da bulbi che devono essere piantati in autunno, prendi in considerazione l’idea di procurarti dei bulbi a fioritura estiva. Queste lampadine a volte vengono trascurate e possono portare molto colore in un cortile tra qualche mese, ha detto Fiihr.

Scegli tra gladioli, dalie, gigli e allium.

“Gli Allium sono probabilmente i preferiti dai bambini”, ha detto Fiihr. “Sembrano usciti da un libro del Dr. Seuss.”

SEMI VS. PIANTE STARTER

Gli spinaci sono migliori se coltivati ​​da seme. Le piante non si trapiantano bene, ha detto Griggs.

Praticamente tutte le piante da radice – cioè carote, ravanelli, cipolle e barbabietole – vengono coltivate meglio da semi piantati direttamente nel giardino, ha detto Adolf.

“Di solito non vendiamo sei confezioni di carote”, ha detto. “C’è una ragione.”

I pomodori, d’altra parte, fanno sempre meglio dall’inizio, ha detto Fiihr.

Quasi tutte le piante che impiegano più tempo a germogliare e maturare i frutti dovrebbero essere avviate in casa o in una serra per darle un salto di stagione, ha detto.

SIATE ALLA MODA

Negli ultimi due anni, gli alberi da frutto sono diventati sempre più popolari tra i clienti, in particolare quelli nuovi nella zona, hanno affermato tutti e tre i proprietari di garden center.

Ora l’uva si unisce agli alberi da frutto come piante paesaggistiche ricercate nella Grand Valley, ha affermato Adolf, che ha attribuito la tendenza al modo in cui la Grand Valley si commercializza e ai vigneti che attirano le persone nella zona.

“Prima vendevamo solo poche varietà di uva e ora riceviamo molte richieste per varietà specifiche”, ha detto Adolf.

Quelle richieste provengono da persone che “vogliono fare la cosa della Grand Valley”, ha detto, e ha avvertito che non tutte le uve sono resistenti per questa zona e questo vale sia per l’uva da tavola che per l’uva da vino.

Quell’uva grassa trovata in un negozio di alimentari, “è una cosa della California”. Ma ci sono uve da tavola più piccole che vanno bene qui, ha detto.

Un’altra tendenza è una mentalità continua di carenza, probabilmente guidata dalla pandemia e dai problemi di spedizione, ha affermato Griggs.

“Se (un cliente) vede un albero, un arbusto o un vaso che gli piace, è quasi come se non esiti”, ha detto. Comprano subito per paura che se aspettano, sparisca.

E con l’inflazione, sempre più persone cercano cibo e stanno entrando nell’indipendenza dei garden center volendo saperne di più sulla coltivazione delle proprie verdure e sulla sostenibilità, ha affermato Fiihr.

Le persone chiedono aiuto per calcolare il costo della coltivazione di ortaggi e come ridurre la pressione sulla bolletta alimentare ogni mese, ha affermato.

BASSA MANUTENZIONE, ALTO RENDIMENTO

Acqua, ammendante del suolo e altri costi in denaro e tempo dovrebbero essere tutti considerazioni per i giardinieri.

Se devi scegliere le piante dell’orto che ti daranno il massimo per il tuo dollaro, vai con:

n “Dovrei quasi dire pomodori”, ha detto Griggs.

Tuttavia, anche i cetrioli e tutti i tipi di peperoni sono buoni. Una pianta di zucchine può produrre molti frutti; tuttavia probabilmente dovrai affrontare insetti da zucca, ha detto.

I pomodori “sono così prolifici. Ti danno un sacco di soldi se hai successo”, ha detto.

n Pomodori, pomodorini in particolare, disse Adolf.

Con il pomodoro ciliegino Super Sweet 100, ad esempio, “ogni giorno che guardi fuori, c’è di più”, ha detto.

I pomodori tendono a tollerare meglio un po’ del “nostro schifoso suolo del Colorado occidentale” e amano il sole, ha detto.

n “La nostra famiglia mangia barbabietole”, ha detto Fiihr.

Le barbabietole sono super facili da coltivare e non hanno bisogno di molte attenzioni, ha detto.

Le barbabietole dorate sono particolarmente gustose, ha detto, e tutte le barbabietole con le loro radici bulbose sono estremamente soddisfacenti da estrarre dal terreno.

BAMBINI IN GIARDINO

“Tutto ciò che è una scrofa diretta, i bambini lo adorano”, ha detto Fiihr. “È tangibile ed è un compito che puoi svolgere insieme”.

Questo vale per quelle verdure di prima stagione che possono essere piantate in questo momento, così come per la zucca e il mais in seguito, ha detto.

Con le lattughe, “i bambini possono vederlo crescere di un centimetro in un giorno” e questo è abbastanza soddisfacente, ha detto Adolf, che ha visto persone scrivere/piantare il nome di un bambino nei semi di lattuga.

I piselli sono anche ottimi per i bambini perché possono uscire in giardino, raccoglierli, mangiarli e spesso lasciare il resto dell’orto da solo, ha detto Fiihr.

Per i fiori, Adolf suggerisce i bulbi perché funzionano quasi sempre.

“Non è una delusione”.

AIUTO! AIUTO! AIUTO!

Non sai da dove cominciare con un orto o scopri che l’insetto sta mangiando il tuo arbusto?

Ci sono decenni di esperienza nel giardinaggio a cui accedere attraverso molti di coloro che lavorano nei garden center locali:

Estensione CSU offre anche una vasta gamma di informazioni e competenze sul giardinaggio di Western Slope. Vai su tra.extension.colostate.edu e cerca la voce “Giardinaggio” nella scheda del menu per vedere tutto ciò che viene offerto sia di persona che online.

Il solo sito Web ha podcast, video e consigli per qualsiasi cosa, dal giardinaggio di letti rialzati a erbacce nocive, malattie, insetti e api.

GIARDINO IN GRUPPO

Se non ne hai mai abbastanza del giardinaggio o non hai il tuo giardino ma vuoi mettere le mani nella terra e goderti la compagnia degli altri, allora fai una visita al Discovery Garden di Mesa County Libraries.

Questo giardino, che si trova all’angolo sud-est di Chipeta Avenue e Fifth Street, è curato da volontari.

Una giornata di semina per il giardino è prevista dalle 10:00 alle 16:00 del 14 maggio e tutti sono invitati a venire per tutte le ore che vogliono.

Porta guanti da giardino e una ginocchiera e vestiti per il tempo e per il lavoro.

Questo evento è per giardinieri di tutte le età, anche se i bambini di età inferiore ai 14 anni devono essere accompagnati da un adulto.

Se sei interessato a diventare più coinvolto rispetto a un accordo di un giorno, prendi in considerazione l’idea di fare volontariato al Discovery Garden. Un Discovery Garden Volunteer Orientation è previsto per le 10:30 del 30 aprile presso la Biblioteca Centrale. Seguirà l’incontro una giornata lavorativa dalle 12:00 alle 16:00 presso il giardino.

Per iscriverti a uno di questi eventi, cercali nel calendario degli eventi delle biblioteche della contea di Mesa su mesacountylibraries.org.

CRESCI PIÙ PROFONDO

Se fai giardinaggio da anni e vuoi crescere nelle tue competenze, allora il programma volontario Tri River Master Gardener potrebbe essere il posto che fa per te.

E hai tutta la primavera e l’estate per pensarci. Le domande per il programma 2023 saranno accettate a settembre.

Per diventare un giardiniere maestro del Colorado, i volontari devono partecipare a 10 settimane iniziali di corsi di formazione seguiti da un impegno di volontariato di 50 ore.

.

Leave a Comment