Celebrity Cruises pubblica i requisiti di viaggio per i viaggi transatlantici

Fare un viaggio transatlantico richiede un po’ più di organizzazione rispetto a quella a cui gli ospiti sono abituati. Questo è diventato chiaro come Celebrity Cruises ha pubblicato i suoi requisiti di viaggio sanitario per i cinque viaggi transatlantici dagli Stati Uniti all’Europa.

Mentre volare dagli Stati Uniti verso destinazioni europee è ragionevolmente facile, lo stesso non si può dire delle crociere che fanno la stessa rotta. Dai test pre-crociera ai moduli sanitari e ai requisiti di vaccinazione ai test durante il viaggio, i futuri ospiti dovranno conoscere i dettagli prima di salpare.

Cinque viaggi transatlantici per Celebrity Cruises

Gli ospiti che hanno prenotato uno dei cinque viaggi transatlantici dovranno tenere traccia dei vari e diversi requisiti di viaggio in vigore per ciascuna destinazione.

Celebrity Cruises ha rilasciato i suoi protocolli per i viaggi transatlantici il 30 marzo 2022, poiché cinque navi inizieranno la stagione in Europa. Sul suo sito webla compagnia di crociere ha dichiarato quanto segue:

“I requisiti di viaggio variano in base al paese di origine. Assicurati di essere a conoscenza sia del paese di porto di origine che del vaccino e dei requisiti di test di Celebrity Cruises poiché potrebbero differire. Valuteremo e aggiorneremo continuamente questi requisiti e protocolli non appena saranno disponibili nuove informazioni. Gli ospiti prenotati saranno informati degli ultimi requisiti prima della partenza.

Credito fotografico: GEORGE STAMATIS / Shutterstock.com

Le cinque partenze sono:

  • 8 aprile 2022, Celebrity Silhouette da Fort Lauderdale a Southampton nel Regno Unito, con soste aggiuntive alle Bermuda; Ponta Delgada, Azzorre; e Lisbona, Portogallo.
  • 18 aprile 2022, Celebrity Constellation da Tampa a Barcellona in Spagna, con tappe aggiuntive a Ponta Delgada, isola di Sao Miguel, Azzorre; Cadice, Malaga, Granada, Cartagena e Valencia, Spagna.
  • 18 aprile 2022, Celebrity Reflection da Fort Lauderdale a Roma, Italia, con tappe a Ponta Delgada, isola di Sao Miguel, Azzorre; Palma di Maiorca, Tolone, Francia, e Livorno, Italia.
  • 22 aprile 2022, Celebrity Edge da Fort Lauderdale a Roma, Italia, con fermate a Funchal, Madeira; Cadice, Cartagena, Palma di Maiorca, Spagna e Cagliari, Italia.
  • 30 aprile 2022, L’apice delle celebrità da Fort Lauderdale ad Amsterdam, Paesi Bassi, con fermate a Ponta Delgada, Azzorre; Brest, Francia; Isola di Portland, Inghilterra; Le Havre, Francia, e Zeebrugge, Belgio.

Con tutte queste diverse destinazioni, Celebrity Cruises dovrà garantire che gli ospiti rispettino varie misure.

Requisiti di viaggio per crociere transatlantiche

Gli ospiti che volano negli Stati Uniti per salire a bordo di una nave dovranno presentare un test COVID-19 negativo effettuato non più di un giorno prima di recarsi negli Stati Uniti.

Gli ospiti che navigano su itinerari con porti di scalo in Spagna, Italia, Paesi Bassi e Bermuda dovranno presentare quanto segue:

  • Spagna: Tutti gli ospiti dai 12 anni in su devono compilare un modulo sanitario e ricevere un codice QR per viaggiare.
  • Italia: Tutti gli ospiti dai 6 anni in su devono compilare un modulo sanitario.
  • Paesi Bassi: Gli ospiti dai 12 anni in su devono compilare un modulo sanitario.
  • Bermuda: Compila un modulo di autorizzazione al viaggio alle Bermuda prima di arrivare.
Nave da crociera Celebrity Silhouette
Nave da crociera Celebrity Silhouette (foto per gentile concessione di: Celebrity Cruises)

Tutti gli ospiti devono essere completamente vaccinati e sono altamente raccomandati i colpi di richiamo. Gli ospiti che non hanno ancora ricevuto le vaccinazioni di richiamo e quelli che hanno ricevuto il vaccino finale più di 270 giorni prima della partenza, potrebbero essere tenuti a sottoporsi a test aggiuntivi a bordo, a $ 42 per test. Questo sarà il caso, ad esempio, se gli ospiti sbarcano la nave nei Paesi Bassi, in Spagna o in Italia.

Test pre-crociera

Gli ospiti devono presentare un test negativo almeno due giorni prima della partenza. Tuttavia, se hanno uno scalo o un viaggio che termina in Spagna, Italia o Paesi Bassi, il test deve essere sostenuto entro 24 ore dalla navigazione. Ci saranno strutture di prova disponibili nei porti di partenza per gli ospiti internazionali.

Grafico dei requisiti di prova
Grafico dei requisiti di prova

Per gli ospiti con sede negli Stati Uniti che tornano negli Stati Uniti, Celebrity Cruises avrà la possibilità di acquistare un kit di test eMED per soddisfare i requisiti di rientro negli Stati Uniti.

A bordo le mascherine non sono obbligatorie; tuttavia, gli ospiti dovrebbero portare con sé le maschere in caso di modifica di tali normative o se le destinazioni richiedono l’uso delle maschere a terra.

Potrebbero esserci anche destinazioni in cui lasciare la nave sarà possibile solo aderendo a un tour organizzato da Celebrity Cruises, come è stato lo standard in Europa da quando sono riprese le crociere.

Leggi anche: Celebrity Cruises salperà tutto l’anno nel Mediterraneo nel 2023

Resta da vedere se questi requisiti saranno ancora in vigore alla partenza delle crociere. Nelle ultime settimane molti paesi europei hanno annunciato un allentamento di vasta portata delle misure sanitarie. Con un po’ di fortuna, le crociere verso destinazioni europee saranno incluse in questi momenti di relax.

Nave da crociera celebrità

Leave a Comment