Austrian Airlines si prepara al picco dei viaggi di Pasqua

Mentre l’Austria si prepara per le vacanze di Pasqua, la compagnia di bandiera Austrian Airlines si sta preparando per un’intensa stagione delle vacanze. Il vettore ha registrato una domanda senza precedenti di voli per il tempo libero, con quasi 58.000 viaggiatori che hanno attraversato il Mediterraneo dal suo hub di Vienna durante il primo fine settimana.

Il CCO di Austrian Airlines Michael Trestl ha notato il crescente interesse per i viaggi da parte dei vacanzieri austriaci:

“Dopo due anni di pandemia possiamo vedere una massiccia richiesta di viaggi. I numeri di prenotazione per i voli delle vacanze intorno a Pasqua e in estate lo dimostrano chiaramente: Austrian Airlines rimane il compagno più amato per le vostre vacanze e incanta con la tipica ospitalità austriaca.

Domanda crescente

Austrian Airlines opererà oltre 530 partenze da Vienna mentre migliaia di turisti austriaci si preparano per i loro primi voli internazionali in due anni. Il vettore ha registrato un aumento della domanda di hotspot balneari in tutto il Mediterraneo, tra cui Cipro, Sicilia e Spagna. C’è stato anche un aumento delle prenotazioni per i weekend lunghi in città a Londra, Amsterdam, Parigi e Barcellona.

VIDEO SEMPLIFICATIVO DEL GIORNO


Code di aerei dell'Austrian Airlines

L’aumento della domanda per le vacanze di Pasqua indica un ritorno all’abbigliamento pre-pandemia per la prenotazione delle vacanze austriache. Foto: Austrian Airlines

Con oltre 690.000 prenotazioni solo nelle ultime due settimane di marzo, Austrian Airlines ha notato una tendenza positiva al rialzo e un ritorno alle precedenti abitudini di prenotazione a lungo termine.

Sebbene l’Austria non sia la sola, in quanto società madre, Lufthansa, ha visto la stessa domanda per le vacanze di Pasqua. Il vettore con sede a Francoforte ha già fatto i preparativi per un periodo di viaggio fiorente, con un numero di passeggeri superiore ai livelli pre-pandemia.

Parlando con The Independent all’inizio di marzo, l’amministratore delegato di Lufthansa Carsten Spohr ha aggiunto:

“La gente vuole viaggiare. Cercano e hanno bisogno di un contatto personale, soprattutto dopo due anni di pandemia e le relative restrizioni sociali. La domanda repressa di viaggi di piacere e d’affari era già notevolmente evidente nel 2021 e questa tendenza è destinata a intensificarsi nel 2022. Ora ci stiamo lasciando alle spalle la crisi, mentalmente e, visti i forti numeri di prenotazioni di quest’anno, anche commercialmente e affrontare la prossima sfida rafforzati”.

ripresa estiva

Austrian Airlines ha reagito allo sviluppo positivo in vista dell’estate, rilanciando l’intera flotta e pianificando il 20% in più di voli verso destinazioni turistiche a corto raggio rispetto al 2019. Austrian opererà oltre 1.300 voli settimanali verso 110 destinazioni europee e internazionali, offrendo in particolare tre voli giornalieri da Vienna a Palma di Maiorca e il lancio di rotte per Valencia, Kavala e Samos. Le destinazioni a lungo raggio coperte includono Bangkok, Maldive, Mauritius e Los Angeles, che riprenderanno i voli dal 20 maggio.


Boeing 767 dell'Austrian Airlines

Quest’estate, Austrian opererà 1.300 voli settimanali verso 110 destinazioni in tutto il mondo. Foto: Vincenzo Pace | Volo singolo

Informazioni sull’aeroporto

Per accogliere nuovamente le famiglie, coloro che viaggiano con bambini piccoli potranno accedere a un’area giochi tramite appositi banchi del check-in presso il Terminal 3 dell’aeroporto internazionale di Vienna. Tutti i passeggeri dei voli di linea a corto raggio dell’Austria riceveranno anche in regalo un coniglietto di cioccolato a Pasqua Domenica.

Per evitare controlli di sicurezza affollati e tempi di attesa prolungati in aeroporto, la compagnia aerea raccomanda un arrivo anticipato e il check-in online prima della partenza. Coloro che utilizzano i servizi di web check-in di Austrian possono prenotare i posti a casa fino a 47 ore prima della partenza. Austrian Airlines offre anche ai passeggeri un pre-controllo digitale dei documenti di viaggio Covid richiesti per evitare di aspettare i controlli dei documenti in aeroporto.

Volerai con Austrian questa Pasqua? Fateci sapere nei commenti!


Airbus A380, migliori aeroporti, Emirati

Emirates continua le innovazioni dell’aeroporto di Dubai con i nuovi porti per il check-in del Terminal 3

Leggi Avanti


Circa l’autore

Leave a Comment