Non andare in rovina partecipando ai matrimoni | Stile di vita

Certo, vuoi provare gioia e amore dopo aver ricevuto un invito a nozze. Ma una piccola cartolina o un’e-mail può anche portare un sacco di pressione costosa.

Forse devi assicurarti viaggio e alloggio, acquistare regali e abbigliamento o interrompere il lavoro. O forse hai l’onore – e una spesa extra – di essere alla festa di matrimonio.

Questa potrebbe diventare presto la tua realtà, poiché la stagione dei matrimoni incombe e gli eventi che sono stati posticipati o riprogrammati a causa del COVID-19 riappaiono sul calendario.

Prima di sottolineare questi imminenti matrimoni, prendi conforto da Crystal L. Bailey, direttrice dell’Etiquette Institute di Washington, DC: “La persona amata non vorrebbe che tu spendessi in un modo che ti farebbe faticare finanziariamente”.

Per meno fatica e più festeggiamenti, ecco come gestire il carico finanziario della partecipazione ai matrimoni.

CONTROLLA LE TUE FINANZE – E SENTIMENTIMan mano che impari a conoscere i matrimoni imminenti, “programma il tuo anno”, dice Bailey.

Questa pianificazione è utile se sei invitato a più matrimoni, addio al nubilato, addio al celibato o nubilato e cene di prova. Se sei propenso a dire di sì a tutto, questa mappatura potrebbe mostrare quanto tempo (e denaro) costerà “tutto”.

Controlla anche il saldo o il budget del tuo conto bancario per capire cosa è disponibile da spendere dopo aver tenuto conto delle esigenze. Idealmente, questo controllo della realtà finanziaria ti aiuta a dare la priorità alle spese, afferma Landis Bejar, un consulente per la salute mentale autorizzato con sede a New York City e fondatore di AisleTalk, che fornisce terapia alle persone che si sposano.

Ad esempio, forse ti rendi conto che non puoi organizzare l’addio al nubilato fuori dallo stato, ma puoi partecipare al matrimonio.

Se ti senti ancora obbligato a spendere troppo, “fai un inventario di da dove proviene quell’aspettativa”, dice Bejar. “Questo di solito può aiutarti a orientarti su ciò che è importante nel tuo processo decisionale”.

Ad esempio, forse questa riflessione mostra che desideri semplicemente uscire di casa e festeggiare dopo tanta quarantena. Quindi dai la priorità a partecipare al matrimonio e senti meno la pressione di acquistare un nuovo vestito per questo.

TROVA IL MODO PER RIDURRE I COSTIDare priorità ai tuoi valori può aiutarti a risparmiare denaro. Quindi, se essere presenti al matrimonio è la cosa più importante, potresti essere in grado di tagliare le spese in queste categorie:

— Alloggio e viaggio: se possibile, scegli un alloggio più economico rispetto a quello suggerito dalla coppia, oppure scegli una coincidenza locale. Dividi i costi con gli altri ospiti condividendo una casa vacanza o guidando insieme. Paga meno notti saltando la notte prima di cena e arrivando il giorno del matrimonio.

— Addio al celibato, addio al nubilato, docce e altri eventi correlati: va bene trasmettere educatamente questi eventi se si dà un sacco di preavviso.

— Regali: Matt J. Goren, un pianificatore finanziario certificato con sede a Chicago, suggerisce semplicemente di dare ciò che puoi, che sarà più facile da determinare dopo aver controllato le tue finanze. “Se qualcuno penserà che sei un cattivo amico perché gli hai dato solo ciò che potevi permetterti, allora non è un buon amico”, afferma Goren, che è il direttore del programma CFP presso l’American College of Financial Services .

CONSIDERA IL DECLINOIl modo più efficace per ridurre i costi del matrimonio? Rifiuta l’invito. Va bene, soprattutto se sei più un conoscente che un caro amico o un familiare, o se non vuoi andare.

Se devi rinunciare al matrimonio di qualcuno a cui sei legato, Bailey consiglia di chiamare o scrivere un biglietto. Ringraziali per l’invito e considera l’idea di inviare un regalo.

Bejar suggerisce di vedere se puoi partecipare in altri modi. Ad esempio, se non puoi fare il matrimonio o la doccia di destinazione, forse puoi far consegnare champagne alla coppia.

Ricorda: se non puoi permetterti l’evento, “non significa che sei un cattivo amico o una persona cattiva”, dice Goren.

Se volevi andare ma non sei riuscito a trovare una quantità di denaro relativamente piccola, ad esempio per un evento locale, cerca di vedere la situazione come un “campanello d’allarme”, dice. Dopotutto, come gestiresti una spesa urgente, come una visita al pronto soccorso?

Usa questa esperienza come motivazione per costruire sicurezza finanziaria, dice Goren, così puoi permetterti emergenze e matrimoni allo stesso modo. Tieni traccia dei tuoi soldi in modo da sapere dove vanno a finire ed esplora modi per spendere meno e guadagnare di più.

PARLA CON LA COPPIA DI IMPEGNISupponi di essere vicino alla promessa sposa e di non poterti permettere il matrimonio o un obbligo correlato, come essere alla festa nuziale. “La cosa peggiore che puoi fare è fare in modo che le paure del denaro prevalgano sull’amicizia”, ​​dice Goren.

Quindi discuti della tua preoccupazione per i soldi con la sposa o lo sposo, presto, idealmente mesi prima dell’evento.

“I buoni amici capiranno se sei onesto e trasparente”, dice Bejar. Evita di lamentarti o di fare conversazione su di te. Invece, chiedi cosa è più importante per la persona amata, quindi fai un brainstorming e possibilmente un compromesso.

Ad esempio, forse la tua amica apprezza di più la tua presenza al matrimonio ed è d’accordo con te che trasmetti il ​​dovere di damigella d’onore (e le spese per capelli, trucco e abbigliamento che potrebbero derivarne).

Che tu trovi soluzioni o meno, Bejar suggerisce di riconoscere l’importanza di questa pietra miliare. “Gli sposi vogliono sentirsi speciali”, dice.

.

Leave a Comment