ESCLUSIVO Football americano – L’ex grande Owens della NFL in uscita dal ritiro – fonte

18 marzo 2022; Pittsburgh, Pennsylvania, USA; Terrell Owens, ex wide receiver della NFL ed ex alunni di Chattanooga, è presente contro l’Illinois Fighting Illini durante il primo round del torneo NCAA 2022 alla PPG Paints Arena. Credito obbligatorio: Charles LeClaire-USA TODAY Sports

Registrati ora per un accesso illimitato GRATUITO a Reuters.com

31 marzo (Reuters) – Terrell Owens, uno dei più grandi ricevitori nella storia della NFL, ha accettato di ritirarsi dal ritiro e tornerà al calcio professionistico con il campionato di avvio Fan Controlled Football, ha detto una fonte a Reuters giovedì.

Il 48enne Owens, la cui carriera nella NFL si è conclusa nel 2010, è in ottima forma e vuole dimostrare di poter ancora giocare ad alti livelli, secondo la fonte che ha affermato che un annuncio ufficiale è atteso la prossima settimana.

Owens, il cui talento e atletismo sulla griglia erano innegabili, è diventato famoso per le sue divertenti esultanze da touchdown durante una carriera di 15 anni nella NFL che gli è valsa un posto nella Pro Football Hall of Fame.

Registrati ora per un accesso illimitato GRATUITO a Reuters.com

Il carismatico Owens è di gran lunga il giocatore di più alto profilo ad entrare a far parte del Fan Controlled Football, una lega che include l’ex campione del college Johnny Manziel, la cui tanto acclamata carriera nella NFL è svanita dopo due stagioni.

Secondo la fonte, Owens probabilmente si unirà alla squadra degli Zappers insieme a Manziel, che ha recentemente annunciato il suo ritorno al Fan Controlled Football per la seconda stagione.

La fonte ha detto che Owens sarà microfonato e indosserà una telecamera da casco per i giochi. Fornirà anche contenuti per il provider di streaming fuboTV intervistando i proprietari delle squadre e i giocatori durante le partite quando non sta giocando.

Il campionato, che quest’anno sta raddoppiando in termini di dimensioni a otto squadre per la sua seconda stagione, è un condensato stile 7 contro 7 del football americano giocato su un campo coperto di 50 yard e funge da videogioco nella vita reale che consente ai fan per chiamare le commedie.

La stagione regolare di sette settimane, che sarà seguita dai playoff, inizierà il 16 aprile e tutte le partite si giocheranno in un’unica struttura di Atlanta.

Questo non è il primo ritorno per Owens, che nel 2012 si è unito a una squadra della Indoor Football League con sede in Texas come comproprietario e fuoriclasse. È stato rilasciato dopo otto partite e la sua quota di proprietà è stata revocata per aver violato il suo contratto.

La reputazione di Owens come intrattenitore sul campo è iniziata nel 2000 quando, come membro dei San Francisco 49ers, ha celebrato un touchdown correndo a centrocampo e stando in piedi sul logo della stella blu dei Dallas Cowboys mentre guardava verso il cielo con le braccia tese. I fan di Dallas non erano divertiti, anche se lo hanno abbracciato quando è diventato uno di loro sei anni dopo.

Lo sgargiante wide receiver ha trovato molti modi creativi per celebrare i touchdown, sia tirando un pennarello nascosto nel calzino per firmare una palla da gioco, ballando con le cheerleader o versando un secchio di popcorn di uno spettatore sulla sua faccia con l’elmo.

A parte le sue buffonate in end zone, Owens ha dimostrato di essere un ricevitore prolifico con grandi mani e un talento per fare grandi giocate durante una carriera in cui ha giocato per cinque squadre diverse dal 1996 al 2010.

Al momento del suo ritiro dalla NFL, le 15.934 yard ricevute di Owens erano al secondo posto nella lista di tutti i tempi della lega, mentre le sue 153 ricezioni di touchdown erano le terze.

Registrati ora per un accesso illimitato GRATUITO a Reuters.com

Reportage di Frank Pingue a Toronto, montaggio di Ed Osmond

I nostri standard: i principi di fiducia di Thomson Reuters.

.

Leave a Comment