L’Oliver offre uno stile di vita da grande città basato sui valori di una piccola città

Elemento di contenuto

La maggior parte di noi è felice di vivere nella grande città, ma desidera comunque quel sentimento di appartenenza che si trova nelle comunità più piccole della prateria. Il CEO del Gruppo Centron Bob Harris, che ha fondato l’azienda qui nel 1984, condivide questo sentimento.

Pubblicità 2

Elemento di contenuto

E per ricordare di essere cresciuto nelle zone rurali del Saskatchewan, ha chiamato il suo enorme sviluppo ad uso misto di 76.176 piedi quadrati il ​​10th Avenue SW dopo la contea di Oliver, dove ha imparato i valori delle piccole città.

Oliver fornirà agli inquilini servizi che aiutano a costruire lo spirito della comunità, beneficiando al contempo di una posizione a pochi isolati dal centro.

La prima torre, che sorge 31 negozi all’angolo di 10th Viale e 4th Street SW, avrà le sue 412 suite con una e due camere da letto disponibili per il possesso entro il 1 maggio.

Essere in grado di andare al lavoro a piedi è un vantaggio, così come i servizi al secondo e al terzo piano che includono uno spazio esterno di 15.000 piedi quadrati con un’area per cani, posti a sedere, pozzi del fuoco, giardino comunitario, sala da pranzo e aree barbecue in comune , oltre ad un ampio spazio ricreativo.

Pubblicità 3

Elemento di contenuto

I residenti potranno inoltre usufruire di un centro fitness completamente attrezzato.

Il presidente e COO di Centron Cole Harris e lo studio di architettura di Calgary Gibbs Gage hanno progettato Oliver con molti spazi di ritrovo aggiuntivi che significano che gli inquilini “non devono mai lasciare la torre”, tra cui una cucina comunitaria, un salotto, una sala giochi e persino un lavaggio degli animali domestici. La lobby residente offre deposito pacchi e portineria e vanta una Fleetwood Cadillac del 1933 con solo 8.000 miglia originali in mostra permanente, un classico pezzo d’arte. E Fleetwood, la prima cocktail lounge al piano principale del podio a tre piani, è solo uno dei cinque ristoranti/ristoranti. Sono tutti sotto la guida di Lance Hurtubise, presidente del Gruppo Vintage e veterano di lunga data del settore a Calgary.

Pubblicità 4

Elemento di contenuto

Gli spazi del ristorante/bar sono stati progettati da Paul Lavoie Interior Design. Lavoie afferma che il Fleetwood da 64 posti è dotato di morbidi mobili in velluto ed è nobilmente arredato con legno per conferirgli un atteggiamento di classe Cole Porter, completo di bar a ferro di cavallo e un’area patio che si affaccia sul viale.

Dall’altra parte della lobby c’è un enorme patio in curva 10th Avenue e la trafficata passerella pedonale fino al nucleo lungo 4th Street SW È anche la sede della Pizzeria Pazzi, che puzza di tradizione italiana degli anni ’20, e di un annesso mercato di gastronomia e macelleria dove saranno disponibili pasti freschi da asporto tutti i giorni, formaggi speciali e vino.

Il Luca Restaurant Mercato, la sala da pranzo principale, è una nuova versione del tradizionale design italiano che offre una cucina raffinata in un’atmosfera informale e amichevole. Incastonato lungo il 4th Sul lato strada dell’edificio, Treno Coffee and Prosecco Bar sarà un luogo java per il risveglio mattutino e un ritrovo serale con gli amici.

Pubblicità 5

Elemento di contenuto

Completa i cinque locali affidati alla supervisione dell’executive chef Giuseppe de Gennaro, direttore culinario del Gruppo Vintage.

È in corso un programma di marketing per affittare le suite nella prima torre che si trova in cima a 500 parcheggi sotterranei per servire residenti, rivenditori e visitatori di entrambe le torri. La seconda torre, di 35 negozi e che offre altre 452 unità in affitto, è attualmente in costruzione.

Oliver accoglierà molti altri residenti nel centro cittadino nei suoi oltre 860 appartamenti, persone per aiutare a ringiovanire il centro come luogo ideale in cui vivere, lavorare e giocare.

Appunti:

Diane Jones Konihowski va in pensione dopo otto anni come direttrice dello sviluppo dei fondi e delle comunicazioni presso il Distress Center di Calgary. Entrando a far parte dell’organizzazione solo tre giorni dopo l’alluvione del 2013, è stata determinante nell’aumentare la consapevolezza del centro nella nostra comunità e nel garantirne la sostenibilità finanziaria ogni anno. Jones Konihowski rimarrà per aiutare a coordinare i 12 del centroth evento annuale di raccolta fondi Lend an Ear a settembre che unisce la sua passione per il centro con il suo amore per lo sport. Nominata in tre squadre olimpiche, è stata chef de mission della squadra olimpica canadese del 2000 a Sydney, in Australia. La raccolta fondi virtuale presenterà l’emittente sportiva Ron MacLean come MC e un gruppo di atleti olimpici che discuteranno delle sfide di salute mentale affrontate durante la loro carriera.

David Parker appare regolarmente nell’Herald. Leggi le sue colonne online su calgaryherald.com/business. Può essere raggiunto al 403-830-4622 o via e-mail a info@davidparker.ca.

Pubblicità 1

Commenti

Postmedia si impegna a mantenere un forum di discussione vivace ma civile e incoraggia tutti i lettori a condividere le loro opinioni sui nostri articoli. I commenti possono richiedere fino a un’ora per la moderazione prima che vengano visualizzati sul sito. Ti chiediamo di mantenere i tuoi commenti pertinenti e rispettosi. Abbiamo abilitato le notifiche e-mail: ora riceverai un’e-mail se ricevi una risposta al tuo commento, c’è un aggiornamento in un thread di commenti che segui o se un utente segui i commenti. Visita le nostre Linee guida della community per ulteriori informazioni e dettagli su come modificare le impostazioni e-mail.

Leave a Comment