I fratelli detenuti gestivano un “negozio di alimentari” illegale da 125.000 sterline per finanziare uno “stile di vita redditizio”

Due fratelli hanno incassato più di £ 120.000 abbattendo auto di alta gamma rubate e vendendo i pezzi su eBay.

Connor e Kieran Maher gestivano il “negozio di carne” illegale da un mulino di Radcliffe, smontando circa 16 nuovi veicoli di fascia alta per frustare online, riporta il Manchester Evening News.

Minshull Street Crown Court ha sentito che le auto recuperate dall’operazione criminale andavano da completamente intatte a completamente smontate fino a ruote e pannelli.

Connor, 29 anni, ha creato l’account eBay con il nome utente “connormaher92” prima di ribattezzarlo “C.Parts”, con il sito che ha notevolmente aumentato il traffico in seguito al rilascio dei fratelli dalla custodia per reati separati.

“Una ricerca speculativa ha identificato che l’account utente eBay connormaher92 elencava numerose parti di veicoli in vendita. Dalle pubblicità era chiaro che la stragrande maggioranza delle parti proveniva da veicoli “ultimo modello” o quasi nuovi, con parti di volume dello stesso veicolo relativamente nuovo”, ha affermato Mark Kellet, in accusa.

Il 17 marzo 2020, gli ufficiali hanno partecipato all’Unità 58, Pioneer Mill, e hanno trovato Kieran al telefono fuori e Connor alla guida di un furgone bianco Berlingo sul retro.

A seguito di una ricerca dell’indirizzo di Connor a Poynton ad aprile, gli agenti hanno trovato una Ford Fiesta, una Range Rover e una BMW che contenevano parti di veicoli, £ 100 in contanti, una targa e un rilevatore a radiofrequenza utilizzato per bloccare la trasmissione da dispositivi come il tracciamento dispositivi.



Kieran Maher

Sulla Range Rover, il numero di identificazione del veicolo (VIN) era stato cancellato. Il VIN visualizzato sulla portiera del conducente e sul parabrezza anteriore corrispondeva all’immatricolazione del veicolo.

Tuttavia, il numero del motore si riferiva a un’altra auto rubata il 6 gennaio. Anche il sistema GPS era stato disattivato.

Al mulino, gli agenti hanno trovato un certo numero di auto senza targa e in vari stati di distruzione.

Tutte le “parti commerciabili” venivano sistematicamente rimosse da ciascun veicolo prima che la carrozzeria del veicolo principale venisse tagliata in piccole sezioni per un facile smaltimento.

La polizia ha anche trovato motori e cambi di Audi, VW Golf e Polo, BMW, oltre a due tracker blocker. I veicoli sarebbero stati rubati a seguito di furti in casa.

Alla corte è stato detto che Connor e Kieran erano stati arrestati in precedenza per il loro ruolo nella coltivazione di cannabis in diverse case della Greater Manchester.

Il 19 settembre 2017 un uomo è stato aggredito e rapito, accusando in seguito di essere responsabili dei fratelli Maher. Ciò ha portato la polizia a indagare su di loro in relazione alla produzione del farmaco di classe B.

Sono state perquisite case a Hollingworth, Cheadle Hulme, Hazel Grove, Swinton e Wilmslow, con gli agenti che hanno trovato un ampio resoconto di accessori per la droga tra cui bilance elettroniche, lampade da 600 W, piante di cannabis e stendini.



Connor Maher.
Connor Maher.

Entrambi si sono poi dichiarati colpevoli di produzione di cannabis il giorno del processo e sono stati rilasciati dalla custodia. Non sono stati processati per l’aggressione o il rapimento dell’uomo poiché il CPS non ha offerto prove.

Si dice che Connor Maher non avesse precedenti condanne mentre Kieran Maher, 31 anni, aveva due precedenti condanne per cinque reati, incluso il possesso con l’intento di fornire cannabis.

A causa del tempo che i fratelli avevano già trascorso in prigione, è probabile che verranno rilasciati immediatamente, hanno detto alla corte i loro avvocati Ian McMeekin e David Wood.

Condannandoli, il giudice Paul Lawton ha detto che i fratelli hanno scelto di legare attraverso un “crimine grave” che risale alla primavera del 2017, quando hanno iniziato a “coltivare cannabis a fini commerciali”. Il giudice l’ha descritta come un’impresa “prolungata e redditizia”.

Parlando della cospirazione del negozio di alimentari, ha detto: “Hai iniziato non appena sei uscito di prigione. Sei uscito di prigione e hai appena intrapreso una nuova avventura con un certo gusto.

“Questa è stata una cospirazione organizzata professionalmente per ricevere parti di automobili rubate. Stavi gestendo quello che è comunemente noto come un “negozio di prodotti alimentari”, la demolizione di auto rubate ricevute e di fascia relativamente alta, vale a dire Audi e BMW.

“Questa è stata un’insensibile distruzione dei veicoli per finanziare uno stile di vita redditizio esentasse. In totale sono state vendute parti di automobili per un valore di £ 120.000 su eBay.

Connor Maher, di Spinners Lane, è stato incarcerato per cinque anni e cinque mesi; Kieran Maher, di Ellesmere Avenue, è stato incarcerato per 36 mesi.

Non perdere le ultime notizie da tutta la Scozia e oltre – Iscriviti alla nostra newsletter quotidiana qui.

.

Leave a Comment