17 arrestati mentre le bande di Manchester che vivevano “Lo stile di vita di Love Island” si sono distrutte durante i raid della polizia all’alba

Diciassette sospetti sono stati arrestati dopo un’operazione sotto copertura per distruggere le bande che fornivano crack ed eroina ai senzatetto di Manchester. Le incursioni dell’alba sono state effettuate dopo un’indagine di otto mesi sulla vendita aperta di droga per strada, a solo un miglio dal centro della città.

La polizia ritiene che sei linee di droga gestite da Miles Platting e Beswick siano state distrutte dopo che gli agenti si sono spacciati per tossicodipendenti per acquistare crack e hanno registrato gli affari. L’operazione Comanche è stata lanciata dopo che le famiglie di entrambe le aree hanno dovuto convivere con lo spaccio sfacciato di droga ogni giorno.

Entrambi i distretti hanno visto negli ultimi anni investimenti colossali in nuove case costruite intorno ai canali Ashton e Rochdale. Ma sono stati rovinati dagli spacciatori che stanno realizzando enormi profitti per finanziare stili di vita flash che vendono miseria ai senzatetto.

LEGGI DI PIÙ: Un uomo ha attaccato dopo che l’Audi si è ribaltata in un incidente con OTTO veicoli che ha chiuso la strada principale per ore

Un sospetto ha speso 1.500 sterline al mese per noleggiare un’auto di alta gamma. Il denaro viene anche spruzzato su abiti firmati, gioielli e orologi.

Il sergente investigativo Dan Pickavance, della divisione North Manchester di GMP, ha dichiarato: “È davvero molto redditizio. Stanno depredando le loro vulnerabilità. Le persone che abbiamo identificato come dietro questo, vivono esse stesse lo stile di vita di Love Island, sul retro della vendita di eroina ai tossicodipendenti.



Un sospetto è stato arrestato oggi come parte di un’indagine sulle bande che forniscono eroina e crack ai senzatetto e ai dormiglioni di Manchester.

“È assolutamente vergognoso. È disgustoso. Lo odio.”

La rivalità tra le diverse fazioni della droga è alla base di una serie di sparatorie nei distretti. Oltre a rifornire di droga i senzatetto, le bande hanno anche reso Miles Platting un posto dove acquistare i tossicodipendenti “funzionanti”.



Un coltello da zombi recuperato dagli ufficiali dell’operazione Comanche di GMP che prendeva di mira sospette bande di droga a Miles Platting e Beswick. È stato trovato sotto un divano in una casa dove vive un bambino.

Nelle incursioni all’alba di oggi sono state trattenute otto persone – sette uomini e una donna – con l’accusa di aver offerto per la fornitura di droga agli agenti sotto copertura; detenzione con intento di somministrazione di farmaci di classe A e B; riciclaggio di denaro; e occuparsi della fornitura di farmaci di classe A.

Altri sospetti sono stati arrestati ieri e in totale GMP prende di mira 21 persone. Le case di Miles Platting, Droylsden e Beswick sono state perquisite e un altro sospetto è ricercato nel Cambridgeshire. La polizia ha anche recuperato armi, tra cui un terrificante coltello da zombi seghettato tenuto sotto un divano in una casa dove vive un bambino di un anno, maggiori quantità di denaro contante, droghe e abiti firmati.

Il sergente investigativo Pickavance, ha dichiarato: “Ho lavorato nel nord di Manchester per quasi tutta la mia carriera, che è di 14 anni. Sono sempre stato consapevole che c’è un problema di spaccio di droga nelle aree di Miles Platting e Beswick. Tuttavia, più recentemente l’ho visto la questione diventa più prevalente, più visiva, è lo spaccio di droga all’aperto. Non l’ho mai visto prima a Manchester. Non l’ho mai visto così sfacciato e incontrastato.

“Volevamo mettere in atto un’operazione per sgomberare i ponti e quindi una sorta di struttura per impedire che ciò continuasse. È tutto crack, cocaina ed eroina, e il loro intero mercato è quasi costituito dai senzatetto e dalla popolazione addormentata, dal centro della città .



Miles Platting a North Manchester è stata rovinata dagli spacciatori di droga che GMP è determinata a distruggere

“Ci sono tre ondate ogni singolo giorno. Ottieni lo scambio mattutino dalle 9:00 alle 10:00 circa, dove vedrai i tossicodipendenti entrare a Miles Platting e Beswick per acquistare droghe di classe A con i soldi che hanno implorato. Poi scompaiono di nuovo in città centro ai loro posti per l’elemosina.

“Tornano all’una e alle due del pomeriggio per acquistare da linee di droga ben consolidate, e di nuovo la sera. Abbiamo lavorato a stretto contatto con il consiglio comunale per renderli consapevoli di questo, che sono nel secondo livello del piano del Sindaco per ospitare questi dormienti agitati.Ovviamente viene offerto anche il supporto per la droga.

“Il mio punto di vista è rimuovere definitivamente quelle linee di spaccio di droga e quindi inviare messaggi di testo alle persone sui telefoni degli spacciatori (tossicodipendenti) dicendo che se hai bisogno di aiuto e supporto contattaci. Vogliamo rimuoverlo un facile accesso per loro per ottenere i farmaci”.



Un sospetto viene arrestato oggi a un indirizzo a Droylsden nell’ambito dell’operazione Comanche, un’indagine di otto mesi sulle bande che forniscono crack ed eroina ai senzatetto di Manchester.

Preoccupante, la polizia ha identificato i bambini che lavorano per alcune linee di droga. L’ispettore investigativo Paul Crompton ha dichiarato: “Questa operazione è guidata dalla preoccupazione della comunità sollevata direttamente con noi e con i consiglieri. Stiamo assistendo a molti crimini investigativi accessori che hanno un impatto massiccio sui residenti locali, come il furto di automobili, da parte di consumatori per finanziare le loro abitudini di droga.

“Anche poiché ci sono un certo numero di linee di droga nelle immediate vicinanze, una delle cose chiave su cui siamo stati guidati negli ultimi 18 mesi o due anni è ridurre il rischio di scariche di armi da fuoco. Le abbiamo avute a Miles Platting e per noi una delle cose fondamentali è rimuovere il motore di ciò che è costituito dai gruppi criminali organizzati rivali che competono per i mercati della droga.

“Siamo riusciti a ottenere le dimissioni nel distretto, ma questa parte di quella strategia per tenerle basse. Ma principalmente la nostra intenzione è rendere Miles Platting un posto sicuro per le persone che vivono lì. Questo fine settimana il Manchester Evening News ha riportato un ufficio postale locale che chiude perché era un obiettivo ripetuto – che non è perso per noi”.

L’operazione Comanche è stata lanciata a luglio dopo mesi di pianificazione e si è svolta fino a dicembre. Da allora la polizia ha tenuto contatti con il Crown Prosecution Service per quanto riguarda il calibro delle prove raccolte prima di effettuare i raid di ieri e di oggi.

“Ci vuole tempo per mettere in atto qualcosa che abbia davvero un impatto in un’area. Vogliamo sostenere il lavoro che abbiamo svolto con una risposta della polizia di quartiere. Un’altra attività per tenere questo mercato della droga lontano da esso è stata.

“Ci sono voluti mesi e mesi di lavoro. Siamo stati supportati dall’Unità per la criminalità organizzata regionale del nord-ovest e il mio team ha lavorato molto a lungo in tempi stretti. È stata un’operazione di acquisto di prova, quindi abbiamo agenti in posa come i tossicodipendenti comprano gli spacciatori e provano quegli acquisti.



Gli agenti si sono fatti strada in un indirizzo a Droylsden oggi come parte di un’indagine sulle bande di droga che forniscono crack ed eroina ai senzatetto di Manchester.

“Siamo sorpresi da alcune persone coinvolte che hanno legami con altri crimini gravi, in particolare in relazione alle armi da fuoco. Parte della nostra strategia consiste nell’eliminare le persone coinvolte nelle armi da fuoco in ogni modo possibile: questo è un modo”.

Tra aprile 2020 e marzo 2021 ci sono state 26 sparatorie nella divisione nord. L’ispettore investigativo Crompton ha dichiarato: “Esso ha rappresentato circa il 50 percento degli scarichi di armi da fuoco della regione nord-occidentale – non possiamo averlo, e l’obiettivo è ridurlo. È sempre dovuto alla droga e ai gruppi della criminalità organizzata.

“La gente può compiacersi perché è un gruppo criminale organizzato contro l’altro, ma abbiamo visto con una sparatoria a Briscoe Lane che c’era un membro del pubblico che passava in macchina che riceveva un proiettile conficcato nel retro della sua auto – a brevissima distanza da una scuola elementare A metà giornata.

“Il nord di Manchester è un posto impegnativo. La squadra che ho è motivata, determinata e produce risultati fantastici e fa la differenza per le persone che vivono qui. Vogliamo supportare la maggioranza silenziosa che vive lì, in modo che non si sentano isolati”.

La polizia ritiene che i profitti realizzati dalle bande siano enormi. Il sergente investigativo Pickavance ha dichiarato: “Ci sono 450 dormienti in giro per Manchester. Suggerirei che un gran numero di loro, almeno due volte al giorno, andrà nel nord di Manchester per acquistare farmaci di classe A a £ 20 a round. Abbiamo identificato almeno sei linee di droga in esecuzione in quella piccola zona di Miles Platting e Beswick.

“Stanno usando i soldi per vestiti ridicolmente costosi come tute da ginnastica e auto a noleggio. Una persona che abbiamo identificato stava spendendo £ 1.500 al mese per un’auto. Sono stato in molte case dove vedrai un certo numero di borse Selfridges nel case – tutti beni acquistati in contanti. Non penseranno a spendere 1.000 sterline un sabato sera a Manchester. Questi spacciatori si stanno sbarazzando delle nostre comunità ed è ora di reagire”.

.

Leave a Comment