Vestiti caldi fuori dall’armadio

Temperature in calo rispetto a ieri su tutta la linea. Temperature che raggiungono al massimo 11-14°C, temperature più calde in tutta l’ovest, più fredde verso le coste orientali con vento da terra. Più freddo in tutta la Scozia settentrionale quando l’aria artica più fredda arriva qui, le temperature raggiungono al massimo 6-7°C questo pomeriggio, solo 4°C nelle Isole del Nord.

Stasera

Una fascia di pioggia, nevischio e neve collinare continuerà a diffondersi verso sud attraverso la Scozia meridionale e l’Inghilterra settentrionale questa sera e durante la notte, condizioni più fredde e più limpide seguiranno in tutta la Scozia da nord, portando a un gelo, anche se alcuni rovesci di neve per la Scozia settentrionale. Il Galles, le Midlands, l’Inghilterra meridionale e l’Anglia orientale vedono eventuali rovesci che si attenuano in una notte per lo più secca con schiarite, che diventano fredde, con forse un gelo locale a macchia di leopardo all’alba.

Mercoledì

Il fronte freddo continuerà a spostarsi a sud attraverso l’Inghilterra e il Galles mercoledì, con un po’ di pioggia lungo ma anche un po’ di nevischio e neve, la neve inizialmente cade sulle colline ma scende sempre più a livelli più bassi nel corso della giornata in tutto il nord dell’Inghilterra, mentre l’aria più fredda scende dal nord. La pioggia, il nevischio e la neve hanno raggiunto il Galles meridionale, le Midlands e l’East Anglia in prima serata, prima di diffondersi nell’Inghilterra meridionale per tutta la sera e durante la notte. Condizioni più fredde con periodi di sole e rovesci invernali in tutta la Scozia e successivamente nell’Inghilterra settentrionale, rovesci di neve in tutta la Scozia settentrionale. Le temperature raggiungono doppie cifre nel sud-ovest e nell’estremo sud, ma diventano più fredde altrove, 7-9°C nelle Midlands fino all’East Anglia prima del fronte freddo, 5-7°C a nord del fronte nell’Inghilterra settentrionale e in Scozia.

giovedi

Pioggia, nevischio e un po’ di neve sul bordo posteriore hanno liberato le aree meridionali mercoledì notte, forse dando una copertura di neve temporaneamente giovedì mattina presto per svegliarsi, in particolare sulle colline, forse anche a livelli più bassi, ma è improbabile che causino interruzioni. Poi seguirà una giornata fredda con schiarite e rovesci invernali in tutte le aree, rovesci di nevischio, grandine e neve sospinti rapidamente da un forte vento da nord o nord-est, che farà sembrare più gelido rispetto alle massime di 5- 9C suggerisce.

venerdì

Dopo una notte fredda con un gelo diffuso, venerdì vedrà il sole e ulteriori piogge invernali per l’Inghilterra e il Galles con un forte vento da nord-est, periodi di pioggia e nevischio preceduti da neve che si diffonderà a sud-est in tutta la Scozia.

Altri rovesci nel fine settimana, dapprima invernali, ma sempre più piovosi entro domenica che fa meno freddo.

Leave a Comment