Lo stile di vita di lusso di £ 2.000 all’anno di Pomerania viziato, completo di giornate a pecorina e cocktail di cuccioli

Un cucciolo una volta indesiderato vive uno stile di vita lussuoso che riporta i suoi proprietari indietro di £ 2.000 all’anno. Il coccolato Pomeranian Bear gode di prelibatezze regolari tra cui speciali giornate all’aperto, spa, cocktail per cuccioli e brunch settimanali.

Vantando un guardaroba di £ 350 di vestiti – incluso un bomber hawaiano – e giocattoli che costano £ 300, la vita di Bear è irriconoscibile dai suoi umili inizi come parte di una cucciolata indesiderata in una fattoria. Dopo essere stato catturato dai proprietari Hannah Dolan, 33 anni, e dal suo fidanzato, direttore del reclutamento Demetrious, 35 anni, il cucciolo ha visto la sua vita cambiare.

Definendosi una “madre di cani” – una combinazione di mamma e manager – per Bear, che ha più di 10.000 follower su Instagram, l’editor di contenuti della rivista Hannah, di Tunbridge Wells, Kent, ha dichiarato: “L’abbiamo trovata quasi su un sito Web di cani prediletti cinque anni fa. Faceva parte di una cucciolata che aveva bisogno di una casa in una fattoria e nel momento in cui abbiamo visto i suoi occhietti che ci guardavano, dovevamo averla”.

Il viaggio di Bear dalle stalle alle ricchezze l’ha vista sviluppare un gusto per il cocktail alla pecorina Pawsecco con un tagine di agnello, e adora viaggiare, unendosi a Hannah, che viaggia nei blog, negli hotel di tutto il Regno Unito e persino avventurandosi fino a Parigi, in auto. Hannah ha detto: “L’orso ama assolutamente gli hotel”.

Ha aggiunto: “Sembra così stravagante, ma adora gli ampi corridoi ed è davvero eccitata. Una volta, siamo andati in questo hotel e lei ha individuato una chaise longue nella hall e subito è corsa ad aspettare il check-in. È ridicolo.”

E, armata del suo passaporto internazionale da £ 120 e della borsa di tela personalizzata, Bear ha adorato la sua avventura parigina nel 2019, quando si è unita ai suoi proprietari in ristoranti eleganti e girovagando per le strade della gloriosa capitale francese. Hannah, che di solito si limita ai viaggi nel Regno Unito con Bear, quindi non deve andare in stiva in aereo, ha continuato: “È così abituata ad uscire per il brunch, che è molto a suo agio con il rumore e le persone, quindi è un buon viaggiatore. Niente la turba davvero.

“Abbiamo alloggiato in un appartamento servito una volta per un evento e le hanno offerto un concierge per poter uscire a cena, come una baby sitter per cani. Li ho ancora chiamati per controllarla, perché mi preoccupo sempre per lei.

“Ma quando ho mandato un messaggio alla signora, ha detto che Orso si era allontanato nella camera da letto principale. È un’abilità che ha! Troverà sempre la camera da letto principale in qualsiasi casa o appartamento.”

Hannah, che sogna un giorno di avere una casa piena di Pomerania, non si fermerà davanti a nulla per rendere felice il cane. Nel corso di un anno, lei e Demetrious spendono poco meno di £ 1.000 a pecorina, compresi i normali brunch e le giornate alla spa ogni sei mesi, mentre il regime di bellezza a casa di Bear arriva a £ 40 per il suo balsamo per le zampe, balsamo per le unghie e il cagnolino salviette detergenti.



Orso a Canary Wharf

Hannah ha detto: “Ha questi giorni di coccole in una spa per cani dove si fanno le unghie, la pelliccia e gli occhi. Adora farsi spazzolare la pelliccia, specialmente con una spazzola per animali domestici.

Più di recente, Bear si è divertita a “poochie-coladas” insieme a Hannah allo Sheraton Grand Hotel di Londra, di cui ha scritto sul suo blog di viaggio, Behind The False Lashes, che include una sezione intitolata “pranzare con il mio cane”. Ha detto: “Sembra terribile, ma Bear lo adora quando sente il pop del tappo dello Champagne!

“Quando andiamo a cena fuori, sentirà lo schiocco e correrà immediatamente a prendere il tappo. I camerieri stanno chiaramente pensando: ‘Cosa sta succedendo?'”

Durante la settimana, Bear fa un pisolino e si diverte mentre i suoi proprietari lavorano da casa, unendosi a volte anche a Demetrious nei suoi viaggi una volta alla settimana in ufficio. E nei giorni liberi, Hannah si diverte a fare shopping con Bear a Burberry e Luis Vuitton a Bond Street, nel centro di Londra, e si è persino dilettata in alcuni corsi di ginnastica adatti ai cani.

“Qualche tempo fa abbiamo fatto un corso di agility dog ​​in cui stavamo imparando a saltare gli ostacoli e abbiamo fatto anche un corso HITT a Londra”, ha detto. “Era caotico, ma è piuttosto rilassata ed è davvero molto brava nell’agilità.”

Incredibilmente ben addestrato, Bear può ballare su richiesta e salta tra le braccia dei suoi proprietari su loro richiesta. Ma Hannah dice che ha ancora i suoi momenti, aggiungendo: “Se qualcuno si avvicina ai bidoni fuori, inizia a ringhiare. Inizia anche ad abbaiare agli autisti di Amazon, ma non appena arrivano alla porta tutto ciò che vuole è salutare e attirare l’attenzione”.



Hannah con Bear a Mayfair, Londra
Hannah con Bear a Mayfair, Londra

Bear ha anche realizzato due servizi di modellazione per un marchio di cani e il Marriott Hotel, che ha ottenuto dopo il successo della sua pagina Instagram, @excusemypom. Hannah ha detto: “Farà qualsiasi cosa se viene incoraggiata con i suoi bocconcini di formaggio preferiti!”

Le prelibatezze al formaggio sono solo uno dei gustosi bocconcini che fanno salire il conto del cibo di Bear a più di £ 500 all’anno, senza i soldi che spendono per mangiare fuori. Ma rispetta le cose belle e non rovina mai la sua collezione di giocattoli da £ 300.

Hannah rise: “Non distrugge mai i suoi giocattoli. Abbiamo cose di quando l’abbiamo presa per la prima volta, quindi non me ne libererò mai”.

Ha aggiunto: “Ogni volta che faccio il negozio settimanale vedo un altro giocattolo che le piacerà, quindi sono £ 6 o £ 7 ogni volta. Adora i giocattoli cigolanti e le palline diverse, quindi abbiamo palline da tennis, palline da ping-pong, di tutti i tipi”.

È anche molto rispettosa dei tanti vestiti della sua collezione da £ 350. Hannah ha detto: “Abbiamo vestiti per diverse stagioni e anche lei ha cappelli e corone per il suo compleanno. Ha vestiti, cappotti e un impermeabile, oltre a un ombrello che si attacca al guinzaglio, anche se non ne è una fan”.

La prossima grande sorpresa per Bear sarà il suo quinto compleanno a maggio, con i piani per una festa alla pecorina nella casa a due letti della coppia, insieme a una torta alla banana e burro di arachidi. Ma sarà difficile superare l’ultima festa di compleanno del cane, quando ha fatto un brunch speciale e una caccia al dolcetto.

E Hannah, che ha posticipato il suo matrimonio più volte a causa della pandemia, spera che Bear sarà presente quando finalmente fisseranno presto una data per il loro grande giorno ispirato a Mamma-Mia a Cipro, quando le regole del Covid consentiranno loro di avere i 100 ospiti vogliono una festa in piscina di due giorni. Nel frattempo, sta pianificando altri viaggi a Manchester e Parigi con Bear per il suo blog di viaggio.

Ha detto: “Tutti sono attratti da Bear. Ha una faccina così felice. Le persone le si avvicinano continuamente. Sai sempre quando qualcuno l’ha individuata perché lo senti dire. ‘Dio mio.’

“È così impertinente ed espressiva. A volte può dare l’occhio laterale più sporco e richiede un’attenzione costante da parte di tutti, anche se non vogliono salutare. Si prende sempre cura della persona che non presta la sua attenzione per salutare!”

E mentre alcune persone pensano che Hannah e Demetrious siano stravaganti, la ricerca di Rover, il mercato per la cura amorevole degli animali domestici, ha dimostrato che l’83% dei genitori di cani spende fino a £ 600 all’anno per articoli non essenziali per i loro animali domestici. Mentre almeno uno su 10 spende più di £ 800 in articoli tra cui maglioni firmati e colletti luccicanti.

Adem Fehmi, Canine Behaviorist di Rover, ha dichiarato: “Dato che i cani sono parte integrante della famiglia, non sorprende che i proprietari vogliano trattare i loro animali con dei bei regali. È importante ricordare che, sebbene siano adorabili, i cani sono una responsabilità finanziaria e i costi di base possono aumentare rapidamente, le persone che cercano di accogliere un cucciolo in casa dovrebbero assicurarsi di essere in grado di permettersi i costi aggiuntivi necessari per dare a un cane un felice e vita sana. Non solo ora, ma per tutta la vita del loro animale domestico”.

  • Maggiori informazioni sul True Cost of Pet Parenthood nel 2022 da Rover’s Dog People Panel: www.rover.com/uk/blog/cost-of-pet-parenthood/

.

Leave a Comment