8 consigli che devi sapere prima del tuo prossimo viaggio internazionale | Risoluzione dei problemi di viaggio

Stai pensando di fare un viaggio internazionale? Sei un tale contrarian. Secondo gli ultimi dati di Morning Consult, solo circa un terzo degli americani si sente a proprio agio nel viaggiare all’estero.

Perché l’esitazione? Potrebbero essere tutti i documenti necessari: passaporti, test per il coronavirus e documentazione di vaccinazione. Ma soprattutto, le persone hanno paura di attraversare il confine a causa del cambiamento dei requisiti di salute e sicurezza, afferma Greg Pearson, CEO di FocusPoint International, una società di assistenza globale.

“Non vogliono rimanere bloccati”, dice.

Ma se riesci a superare le tue preoccupazioni sui viaggi internazionali, c’è una ricompensa: prezzi più bassi, nessuna folla e un’esperienza complessiva migliore. La domanda è, come lo ottieni? Si riduce ad alcuni suggerimenti essenziali che ti aiuteranno a sopravvivere al tuo prossimo viaggio all’estero. Includono agire presto per garantire i prezzi più bassi, badare ai requisiti burocratici e ottenere una protezione sufficiente.

“I viaggi internazionali hanno sempre richiesto più pianificazione rispetto a quelli nazionali nella maggior parte dei casi”, afferma Lindsey Roeschke, analista di viaggi e ospitalità di Morning Consult. “Detto questo, si può ancora fare”.

non aspettare

Se stai pensando di fare un viaggio internazionale, fallo ora, dicono gli esperti. “Per i prossimi mesi, le destinazioni rimarranno molto meno affollate di quanto non fossero prima della pandemia”, afferma Justin Smith, presidente di The Evolved Traveller, membro di Ensemble Travel Group. “I viaggiatori possono vivere un’esperienza molto più ricca.”

Quanto ricco? Bene, immagina di essere alle piramidi con altre 200 persone invece di 2.000. Ti sembrerà di avere il posto tutto per te. Potresti non avere più quell’opportunità per anni, se mai.

Solo qualche passaggio in più

Se hai paura delle scartoffie extra, rilassati. “In sostanza, puoi fare tutte le stesse cose che potevi prima della pandemia, solo con pochi passaggi aggiuntivi di scartoffie e prove di vaccinazione”, afferma Henley Vazquez, co-fondatore del sito di consulenza di viaggio Fora.

Ad esempio, i francesi hanno richiesto abbonamenti sanitari o vaccinali per l’ingresso a strutture culturali o ricreative dalla scorsa estate (a partire dal oggi, non saranno più necessari). Acquistarne uno è stato davvero facile: basta portare la tessera di vaccinazione statunitense in qualsiasi farmacia per ottenere il pass sanitario, che poi lampeggerai per l’ingresso a ristoranti, musei e hotel. Vazquez dice che se le persone capissero quanto poco sforzo ci sia voluto, potrebbero prenotare un viaggio internazionale.

Ottieni protezione

Primo passo per superare le tue paure: ottieni protezione. Lotti di protezione. Chris Hutchins, creatore di All the Hacks, un podcast che offre consigli di viaggio, afferma che l’assicurazione di viaggio correlata al COVID-19 è un must.

“Se risulterai positivo all’estero, non sarai in grado di tornare negli Stati Uniti, il che significa che potresti essere bloccato con le spese per cambiare volo ed estendere il tuo alloggio”, dice. Utilizza la politica Safe Travels Voyager di Trawick International e consiglia anche di cercare la protezione da Covac Global, che coprirà i costi per il trasporto a casa se risulterai positivo.

Ci sono altri modi per assicurarti di essere coperto. Un abbonamento a MedjetAssist per le evacuazioni mediche o a Care & Assistance Plus di FocusPoint, che gestisce la sicurezza e le evacuazioni mediche, può rendere il tuo viaggio internazionale il più vicino possibile.

Prenota il tuo hotel all’ultimo minuto

Gli hotel fanno ancora male agli ospiti in molte destinazioni internazionali. Che non durerà per sempre. In un recente viaggio in Costa Rica, Janice Lintz ha deciso di approfittare del mercato degli acquirenti. “Ho prenotato la maggior parte dei miei hotel solo con pochi giorni di anticipo e alcuni fino alla notte prima dell’arrivo”, afferma Lintz, un consulente per la disabilità di New York.

Dice di aver risparmiato oltre il 60% prenotando direttamente con l’hotel e circa il 50% tramite le agenzie di viaggio online.

“C’era molta disponibilità”, dice.

Nota: se provi questo, assicurati di essere estremamente flessibile e cerca gli hotel a destinazione prima del tuo arrivo. Se si riempiono velocemente, potresti finire per dormire su una panchina del parco.

Ma prenota subito il tuo biglietto aereo

Dovrai acquistare il tuo biglietto aereo da tre a quattro mesi prima della data del tuo viaggio se sei interessato a ottenere la tariffa aerea più bassa. Questo secondo il rapporto sugli hack di viaggio 2022 di Expedia.

“Il tempismo è fondamentale”, afferma Christie Hudson, portavoce di Expedia. “Agosto è il mese più economico per volare a livello internazionale. I viaggiatori possono risparmiare quasi il 20% e, poiché questo è un periodo meno impegnativo per viaggiare, probabilmente risparmieranno anche un po’ sull’alloggio”.

Secondo Expedia, la domenica è il giorno ideale per prenotare un volo internazionale, con un risparmio aggiuntivo di quasi il 10%.

Fissa un appuntamento per il test del coronavirus

È probabile che molti paesi avranno ancora requisiti per i test del coronavirus in vigore questa primavera e l’estate, afferma Christine Petersen, CEO di smarTours. “Prenota un test COVID in anticipo per risparmiare tempo”, consiglia. “Potresti passare ore in fila, sottraendo tempo prezioso al tuo viaggio.” I tour operator come lei si organizzano per l’intero gruppo in modo che abbiano più tempo per una vacanza.

Preparati per la quarantena

Può sembrare improbabile che ti ritroverai in quarantena, dato tutto l’allentamento delle restrizioni e dei requisiti delle mascherine. Ma non è fuori questione. Ricorda, nessuno si aspettava la variante omicron. “Avere accesso ai fondi per pagare le spese di quarantena impreviste”, consiglia Dan Stretch, responsabile delle operazioni di Global Rescue. “Fai le valigie per tenerti occupato se sei sfortunato e mettiti in quarantena. Chiedi agli agenti di prenotazione alberghiera qual è la loro politica se è necessario annullare o ritardare a causa del COVID.

Fai un respiro profondo, se puoi

La pandemia ha sconvolto i viaggi internazionali. Ci sono restrizioni e requisiti di vaccinazione. E una delle parti peggiori è il viaggio aereo, dice Warren Jaferian, preside dell’Educazione internazionale all’Encott College.

“Essere su un aereo può sembrare un animale da laboratorio”, dice. “Respira attraverso la maschera e cerca di rilassarti. Questa è la migliore medicina”.

Leave a Comment