Come dovremmo pensare a cosa paghiamo per i vestiti?

Quanto paghereste per una maglietta bianca? $ 5? $ 20? $ 50?

Indipendentemente dal fatto che ti interessino i marchi, le credenziali di sostenibilità, le opzioni dei materiali o meno, il costo è uno dei maggiori fattori che influenza le nostre decisioni di acquisto. L’abbigliamento non è mai stato così conveniente o accessibile, con di tutto, dai marchi di fast fashion ultra economici come Shein, FashionNova e Boohoo ai giganti della strada principale come Zara e H&M disponibili per fare acquisti 24 ore su 24, 7 giorni su 7 con pochi tocchi sui nostri dispositivi. Per il costo di un caffè, puoi comprare un vestito completamente nuovo. Nel frattempo, siamo bombardati da messaggi che ci dicono di acquistare, acquistare, acquistare, con una serie di incentivi che ci spronano: saldi a settimane alterne, spedizione gratuita, resi gratuiti, e basta. Quella borsetta che hai sfogliato ieri? Ora ti segue su Internet tramite pop-up e annunci mirati. Le piattaforme di social media si sono lentamente evolute da piattaforme di community e contenuti a destinazioni per lo shopping.

.

Leave a Comment