Il party planner di Colorado Springs offre corsi di cucina per nutrire te stesso, il tuo stile di vita | Stile di vita

La maggior parte di noi prima o poi si è trovata da sola in una nuova situazione, come andare da soli a una festa o trasferirsi in una nuova comunità in cui non conosci nessuno. Può essere imbarazzante.

Incontra Emma Mitchell, organizzatrice di feste, proprietaria di Emm Co. Culinary Experiences e una volta nuova arrivata a Colorado Springs.

“Essendo un trapianto alle Springs, so quanto sia difficile trovare una connessione profonda con gli amici e qui può sentirsi solo”, ha detto. “Dopo gli ultimi due anni, le persone hanno bisogno di quella connessione ancora più che mai.”

Il ristoratore di Colorado Springs aggiunge sushi bar e tiki bar nel centro di Colorado Springs

Quindi ha combinato questo con il suo amore per la cucina e l’apprendimento di nuovi cibi e ha iniziato la sua attività lo scorso giugno. Offre un paio di corsi di cucina al mese, ma l’obiettivo non è solo insegnare a cucinare: “La socializzazione è l’ingrediente principale”, secondo il suo sito web. Mitchell vuole connettere le persone.

“Mi assicuro che tutti gli ospiti si sentano i benvenuti e siano coinvolti nelle conversazioni non appena entrano nella stanza”, ha detto. “Ogni lezione si basa su attività di team building che ti permettono di imparare qualcosa e di avere conversazioni di qualità con nuove persone divertenti. Il cibo è un ottimo collegamento tra le persone e cucinare insieme può creare una connessione ancora più profonda. Gli ospiti lavorano in squadre da tre a quattro per creare un pasto in stile familiare. Risolvono problemi, commettono errori, risolvono il problema e ridono insieme durante la lezione”.

Colorado Springs si prepara per il capodanno cinese con una cena calda

Gli istruttori sono per lo più insegnanti ospiti – chef o persone che amano cucinare a casa e hanno personalità accoglienti – ma Mitchell insegna anche molte delle classi, tra cui “Girl’s Night Out”.

“Ho anche i corsi di cucina di base, che sono lezioni individuali e vengono insegnati a casa di qualcuno”, ha detto. “Copro le basi della cucina, in modo che possano prendere quella conoscenza e usarla nel tempo che cucinano per se stessi”.

Uno degli istruttori è Susan Gates, che è un’appassionata cuoca casalinga. Durante il suo recente corso di abbinamento pizza e birra, ci ha insegnato come fare la pizza fatta in casa con due diverse ricette di impasto: il suo impasto per pizza di tre giorni e un altro per un impasto veloce durante la settimana. Ci ha anche insegnato la sua ricetta da imitatore per la pizza bianca, basata su quella servita in un famoso ristorante di Salida, e una gustosa salsa rossa per la pizza.

L’allenatore nutrizionale di Colorado Springs offre suggerimenti e benefici per la salute per fare scatti di benessere | Mangia bene

Leif Anderson, co-fondatore e capo birraio di Mash Mechanix Brewing Co, ha parlato di essere un birraio e ha abbinato birre alla nostra cena a base di pizza. Abbiamo anche imparato a fare una birra perfetta per:

• Utilizzare un bicchiere pulito. Eventuali resti di un’altra bevanda o persino di detersivo per i piatti cambieranno il sapore della birra e svilupperanno schiuma.

• Inclinare il bicchiere di 45 gradi. Ciò consentirà alla birra di scivolare lungo il bordo del bicchiere ed eviterà la formazione di troppa schiuma, detta anche testa.

• Birra al centro del bicchiere. È possibile evitare il travaso versando nell’area ottimale.

• Livellare il bicchiere quando è pieno da metà a due terzi e versare fino a riempirlo. Ciò consentirà di ottenere la giusta quantità di schiuma. La testa dovrebbe essere da mezzo pollice a 1 1/2 pollici.

La prossima lezione in programma è febbraio. 25. L’ex proprietario del ristorante Chris Cipoletti insegnerà la sua ricetta per i ravioli fatti in casa e due ricette per i ripieni.

Mitchell mantiene le sue lezioni a 12 partecipanti. I prezzi sono $ 80 ciascuno o $ 145 per un pacchetto per due persone. Visita facebook.com/emmcoculinaryexp.

Contattare lo scrittore: 636-0271.

contattare lo scrittore: 636-0271.

.

Leave a Comment