I conducenti sono invitati a rimanere fuori strada per i pendolari mattutini mentre la tempesta invernale fa viaggiare pericolosi – NBC Chicago

Poiché durante la notte cadono diversi centimetri di neve in tutta l’area di Chicago, gli automobilisti sono invitati a rimanere fuori dalle strade il più possibile mercoledì, poiché si prevede che la forte neve bagnata influirà sul pendolarismo mattutino.

Secondo il National Weather Service, la nevicata più pesante di mercoledì dovrebbe cadere durante il pendolarismo mattutino, con un pollice a un pollice e mezzo di neve che cade ogni ora durante la parte peggiore della tempesta invernale.

La neve dovrebbe gradualmente diminuire da ovest a est, anche se nel frattempo le strade continueranno a essere scivolose e “innevate”, ha osservato il National Weather Service.

“Vi incoraggio vivamente a rimanere fuori dalle strade a meno che non sia assolutamente necessario”, ha affermato il governatore. JB Pritzker ha detto martedì. “In tutto lo stato, abbiamo più di 1.800 camion e aratri pronti per l’uso.”

Il governatore ha rilasciato una dichiarazione di disastro, aprendo la strada alla Guardia Nazionale per fornire assistenza durante la tempesta.

Il Dipartimento dei trasporti dell’Illinois ha twittato una mappa delle strade statali mercoledì mattina, rilevando che molte erano coperte di ghiaccio o neve.

A partire dalle 6 del mattino di mercoledì, la polizia di stato dell’Illinois ha dichiarato che l’Interstate 74 in direzione ovest era chiusa a mp 158 a causa di “multipli incidenti e condizioni pericolose”. Il traffico è stato dirottato sulla US Route 150.

Anche la I-55 in direzione sud è stata chiusa a mp 178 a causa di incidenti, ha aggiunto l’ISP, e dovrebbe durare diverse ore.

A Chicago, il dipartimento delle strade e dei servizi igienico-sanitari della città ha schierato la sua flotta di oltre 200 spargisale e aratri per aiutare a mantenere le arterie stradali, così come la DuSable Lake Shore Drive, il più sgombre possibile.

L’Illinois Tollway sta anche impegnando la sua intera flotta di veicoli per la rimozione della neve e spargisale, secondo i funzionari.

Anche se gli aratri combattono per mantenere le strade sgombre, i residenti sono ancora esortati a posticipare qualsiasi viaggio non necessario o a utilizzare i mezzi pubblici quando possibile.

La Chicago Transit Authority afferma che sta lavorando per mantenere libere le ferrovie e continuerà a distribuire risorse per assistere con il pendolarismo mattutino di mercoledì.

CTA ha annunciato che la maggior parte del servizio ferroviario continuerà a funzionare mercoledì in mezzo alle condizioni meteorologiche invernali, a parte alcuni problemi di segnalazione sulla linea verde.

Metra ha affermato che non sono state apportate modifiche a causa delle condizioni meteorologiche e gli orari rimarranno in vigore. Tuttavia, Metra ha notato che alcune linee ferroviarie potrebbero subire ritardi.

A partire da mercoledì mattina intorno alle 6 del mattino, l’aeroporto internazionale O’Hare di Chicago aveva cancellato 299 voli, insieme a 78 voli cancellati a Midway, secondo gli ultimi dati. La maggior parte dei ritardi era inferiore a 15 minuti.

Si consiglia ai residenti che devono assolutamente viaggiare di attenersi ai seguenti suggerimenti:

  • Se sei coinvolto in un incidente o in un guasto, rimani all’interno del tuo veicolo, se possibile. Attiva le luci di emergenza e cerca di spostarti sul lato della strada, se possibile.
  • Assicurati che il tuo serbatoio del gas sia pieno prima di partire per la tua destinazione.
  • Tieni un telefono cellulare completamente carico, vestiti caldi, coperte, cibo, acqua e un kit di pronto soccorso nel tuo veicolo, insieme a liquido extra per tergicristalli e un raschietto per il ghiaccio.
  • Fai conoscere agli amici e ai tuoi cari il tuo programma di viaggio e il percorso che intendi intraprendere.

La neve dovrebbe in gran parte sovvenzionarsi, o addirittura fermarsi, entro mercoledì sera, ma l’estremo sobborgo meridionale e parti del nord-ovest dell’Indiana potrebbero vedere più neve giovedì, il che potrebbe complicare l’ennesimo pendolarismo mattutino.

.

Leave a Comment